Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano. Attività storiche e associazioni imprenditori. Carlandrea Falcone "commercio storia di questa città"

Marineria di Montesilvano protagonista in tv. L'uomo che sta ribaltando Montesilvano cercando di coniugare commercio e turismo per la prima volta in città, con idee fattibili e azioni concrete. Falcone:“Io ci provo, per me il commercio è importante, s'intreccia con la storia della città e merita di essere valorizzato”

L'anno scorso, dopo un lungo percorso del Forum del commercio insieme all'ex assessore Lucia D'Onofrio, nasce Ristoriamo, 20 ristoratori a marchio montesilvanese, insieme per la prima volta. Quest'anno ci riprova con Gelatiamo, seppur “freddini” come li definirà in una riunione, ufficiosamente riesce ad aprire una collaborazione tra ditte concorrenti, rendendola un punto di forza. Carlandrea Falcone, portabandiera di Forza Italia e presidente della commissione commercio crede negli imprenditori della città e si attiva da sempre per valorizzare il loro operato. Grande il successo di Ristoriamo, “si confrontano, formano gruppo d'acquisto, 20 gestori di ristoranti, giovani, intraprendenti che hanno compreso l'importanza di stare insieme”. Falcone spiega da autentico imprenditore, “all'inizio erano diffidenti, il timore sorge dalla paura di perdere la propria identità, pensando di dover acquistare le stesse cose. Ma non è così, Ristoriamo ha permesso di decidere e scegliere cosa e come acquistare, trasformando in forza la collaborazione di ditte che svolgono la stessa attività”. I vantaggi sono tanti: “oltre a gruppo d'acquisto con grandi sconti, possono svolgere formazione lavoro e servizi professionali insieme, con notevoli risparmio, per non parlare degli eventi”.

Domani in scena la montesilvanesità ne “il paese delle meraviglie” su rete 8

Domani Montesilvano protagonista alla trasmissione “Il paese delle Meraviglie” su rete 8 presentata da Pasquale Pacilio. “La marineria e le pietanze marinare montesilvanesi, il tanto atteso mercato ittinco, la montesilvanesità sarà di scena in tv”. Attrazione speciale “li bummalitte montesilvanesi” (lumachine di mare), partecipazione del Sindaco Francesco Maragno, Carlandrea Falcone e Nduccio che canterà la marineria. Il Ristorante Sapò presenterà alcune ricette di pesce esclusive.

Gelatiamo, rivoluzione del gelato a Montesilvano

I gelatieri di Montesilvano mercoledì suggelleranno la collaborazione con la nascita ufficiale dell'associazione Gelatiamo. “Noi trasferiamo loro l'esperienza di Ristoriamo e Alberghiamo, senza interferire.” Un ennesimo gol di Falcone che si è impegnato per questo progetto. “Io ho fatto il gelataio, il mio primo lavoro, negli anni '70 con mio fratello abbiamo aperto la gelateria Europa, rivoluzionando il concetto di gelato qui a Montesilvano.” Racconta il consigliere “mi emoziona la nascita di questa associazione.”

Associazioni e collaborazioni

Le associazioni Ristoriamo, Alberghiamo e ora Gelatiamo hanno il vantaggio di poter collaborare per eventi e turismo sottolinea soddisfatto Falcone, “una sinergia che inizia a diventare realtà”.

Attività storiche. Le domande entro il 2 marzo

Altro idea per valorizzare il commercio in città di Carlandrea Falcone è l'attestazione di attività storica alle ditte che sono esistenti da oltre 30 anni. Stanno pervenendo le istanze per ottenere il riconoscimento di attività storica del Comune di Montesilvano. “La nostra Amministrazione ha scelto di valorizzare tutti gli esercizi commerciali che hanno contribuito a far crescere la città – spiega il presidente della Commissione Commercio, Carlandrea Falcone -. Nel tessuto imprenditoriale di Montesilvano vi sono moltissimi commercianti che hanno condotto negli anni le attività con tutte le loro peculiarità rendendole parte integrante della storia della città. Vogliamo quindi dare loro il giusto riconoscimento, come accade nelle più grandi città italiane, emanando un avviso pubblico con il quale stiamo raccogliendo le richieste”.

Il bando, aperto sino al 2 marzo, prevede che per ottenere il riconoscimento, i negozi dovranno avere un'attività non inferiore ai 30-40 anni, anche con differenti gestioni, purché abbiano mantenuto lo stesso settore merceologico. L'anzianità comporterà la consegna di una targa argentata per le attività con un esercizio compreso tra i 30 e i 39 anni e una targa con effetto dorato per le attività dai 40 anni in su. In caso di continuità familiare nella gestione dell'attività e di presenza all'interno dei locali di arredi o elementi di interesse storico o architettonico e di rilevanza per la tradizione, verrà attribuita una stelletta in più. Verrà dunque istituito un albo comunale delle attività storiche della città di Montesilvano nel quale sono iscritte tutte le attività interessate. Le domande, compilate utilizzando gli appositi moduli, scaricabili sul sito istituzionale o ritirabili presso l’ufficio commercio, dovranno contenere una relazione con le caratteristiche dell'esercizio commerciale, la sua evoluzione nel tempo, le peculiarità architettoniche e di arredo, copia della prima licenza o autocertificazione del titolare ed ogni altra documentazione che si ritenga utile. Le istanze dovranno essere presentate al Comune di Montesilvano - Settore attività produttive entro il 2 marzo.

Il sogno di Falcone rimane un lungo pontile sul mare per il turismo  e commercio, "ci vogliono le risorse e credere di più nel potenziale turistico della città che dà tanto lavoro".

Ultima modifica il Martedì, 16 Febbraio 2016 19:28
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…