Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano, capodanno con Uccio De Santis e la gente in Piazza Diaz. Falcone: "Bravo artista"

Un Capodanno con un cabarettista conosciuto a livello nazionale ha chiamato molte persone nella notte di San Silvestro al centro, nonostante il freddo.

 

 

Una piazza grande chiama grandi folle, quella municipale forse un giorno sarà più capiente, per ora non è all'altezza di oltre 54mila abitanti.

Comunque il comico barese, reduce da Natale a Londra con Lillo e Greg e tanti altri attori storici come Ninetto Davoli, simbolo degli indimenticabili film di Pasolini, è piaciuto, ha divertito e questo resta.

Lo spettacolo è iniziato alle 23, le luci sono state accese dopo le 22,30. Sul palco, oltre allo stand up comedian, c'erano Carlandrea Falcone, motore dell'iniziativa, insieme a all'assessore agli eventi De Martinis e quello al bilancio Comardi, che hanno stappato lo spumante con gli spettatori.

20mila euro a disposizione per le festività, questo il budget, riferiscono gli amministratori, decisivo l'aiuto degli sponsor. Sul social alle polemiche cittadine sul Natale pescarese, viene sottolineato che la vicina città ha potuto fare affidamento su una somma molto più alta, De Martinis parla di trecento mila euro.

Falcone commenta sul social, “Anche Montesilvano con la sua modesta piazza Diaz saluta il 2017”

Ultima modifica il Lunedì, 02 Gennaio 2017 22:53
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…