Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano, chi sarà l'assessore FDI?

La giunta sta prendendo corpo, i nomi degli altri partiti sembrerebbero quasi confermati, mentre Fratelli d'Italia ha ancora qualche titubanza su chi ricoprirà il ruolo di assessore. Nel silenzio, ecco qualche ipotesi.

 

Nella riunione di sabato del partito FDI pare che sia ventilata la volontà di confermare il ruolo di assessore al primo eletto della lista Paolo Di Blasio. Voci di corridoio, quindi non ufficiali, parlerebbero addirittura di una delega al cimitero. Tutto da vedere.

Anche Marco Forconi, libraio della Stazione a Pescara, che fa il suo ingresso per la prima volta in Consiglio Comunale, potrebbe diventare assessore come secondo degli eletti. Interessato alla cultura, sarebbe già soddisfatto a ricoprire la presidenza della commissione omonima, l'assessorato dovrebbe andare ad Alessandro Pompei che ieri ha tagliato il nastro della manifestazione Sorrisi in centro... in tal veste.

Se così fosse entrerebbe subito in surroga Francesco Di Pasquale, primo dei non eletti, potrebbe resterare fuori nel caso di scelta di assessore esterno, che le 'ipotesi da bar' indicano la non eletta Silvetti o dell'ex sindaco Lillo Cordoma, anche per questa tornata non candidato.

Pare però, per ora, sia esclusa dal partito l'idea di un assessore esterno, anche perché è in lista Di Pasquale anche per questa ipotesi.

S'infittisce così il mistero intorno all'assessorato FDI, chi sarà designato a ricoprire questo ruolo?

Per ora non si sbottona nessuno.

Ultima modifica il Lunedì, 03 Giugno 2019 17:24
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…