Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano/Saline. Orsini, "avvierò campagna per l'ambiente"

Il neo delegato alle politiche ambientali del comune di Montesilvano contro lo smaltimento "selvaggio" sul Saline

 

"Dopo l’ennesimo atto di illecito abbandono di rifiuti sul fiume Saline (smaltimento selvaggio di pneumatici) nonostante le foto trappole - fa sapere Mauro Orsini - ho deciso di avviare una campagna di sensibilizzazione nelle scuole e in città e di rafforzare i controlli lungo le sponde del fiume."

Ricorda che "Il Saline è uno dei siti più inquinati d’Italia e nel corso degli anni le amministrazioni che si sono succedute poco hanno fatto a causa dell’inerzia, dell’incapacità della politica ma anche per l’inciviltà dei cittadini che hanno dimostrato di avere scarso senso civico."

Per il consigliere comunale presidente della commissione lavori pubblici, "Siamo tutti responsabili del degrado delle nostre città, del mare e dei fiumi e dovremmo vergognarci poiché la natura va rispettata per non subire la sua vendetta sotto forma di calamità e catastrofi." Aggiunge "Noi amministratori siamo degli imbecilli che non impiegano i loro sforzi volti a guarire un fiume che potrebbe essere una risorsa economica e sociale. Sarà urgente e improcrastinabile avviare una campagna di sensibilizzazione per educare il prossimo al rispetto dell’ambiente; avviare un piano di bonifica per vivere meglio e creare posti di lavoro; rafforzare i controlli con altre telecamere, con volontari e guardie specializzate da impiegare per punire severamente coloro che commettono il reato di illecito abbandono dei rifiuti."

"Il Saline bonificato potrà essere una risorsa turistica, potrebbe essere balneabile come in altri paesi più intelligenti, ci consentirebbe di avere un mare pulito e di salvare le nostre vite dalle future possibili alluvioni causate delle esondazioni di un fiume che ha il letto basso a causa dei materiali depositati nel sottofondo dagli anni 50 ad oggi."

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…