Stampa questa pagina
Montesilvano/Sprar, ITC Alessandrini organizza incontro, “stranieri risorsa per la città”

Lunedì 22 ore 11

 

All'I.T.C. Alessandrini Lunedì 22 alle 11 nella biblioteca della scuola si svolgerà un incontro tra gli alunni e le Istituzioni per dibattere su immigrati e progetto Sprar in azione per la gestione dei profughi a Montesilvano. A segnalare 'incontro è Mauro Orsini consigliere comunale, “poiché il Preside Roberto Chiavaroli e i docenti di quella scuola, in linea con l’amministrazione cittadina, affrontano il tema con razionalità e lungimiranza, senza buttare benzina sul fuoco e alimentare la paura nei confronti degli extracomunitari i quali, come spiegheremo, saranno una risorsa per la città. Le scuole e le istituzioni dovranno perseguire questi obiettivi e dare risposte razionali come il progetto Sprar che prevede che i rifugiati politici e i richiedenti asilo accolti a Montesilvano all’interno di quella rete saranno impegnati in lavori socialmente utili. Insomma la città accoglie cristianamente e in numero limitato i disperati e li aiuta ad integrarsi facendoli lavorare.”

Il presidente della commissione LLPP inoltre dice, rivolgesi “a qualche attivista distratto che punta il dito solo sugli extracomunitari: i danni all’economia e la crisi sono stati causati nel corso degli anni dalla politica italiana e non da qualche immigrato sbarcato di recente.”

We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…