Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano. Stella Maris Lab: Comune cerca partner progettuali

Ecco come partecipare, sinergia Comune privati per ottenere 570mila euro dalla Regione Abruzzo in un bando sul territorio. Il progetto si chiama Agorà Abruzzo Spazio incluso – le domande entro il 21 maggio

 

Il Comune sta cercando partner che abbiano progetti, per un totale di 150 mila euro, ogni partener potrebbe gestire fino a 40mila in affidamento diretto. Ma prima bisogna partecipare al bando regionale per concorrere e ottenere il finanziamento PO 2018-2020, ASSE 2 Inclusione sociale che vale 570mila euro e permetterà di lavorare sul progetto.

Entra nel vivo Stella Maris Lab quindi. "L'aeroplanino diventerà uno spazio polivalente, che si ispira a ricreare il clima delle piazze di una volta, dove persone, arti e mestieri si incontravano e, con un processo di osmosi culturale, si trasferivano vicendevolmente conoscenze e abilità. Il centro potrebbe ispirarsi anche all’agorà della polis greca, luogo eletto allo scambio delle idee".

Laboratorio rivolto alle tendenze del mercato del lavoro, andrebbe a sviluppare progetti di formazione/orientamento/inclusione lavorativa/autoimprenditorialità.

Il Comune ha indetto una procedura a evidenza pubblica, per individuare proposte progettuali da candidare in Associazione temporanea di scopo. Il termine della presentazione delle domande è fissata alle ore 13 del 21 maggio 2019. Sul sito Internet del Comune è possibile scaricare fac-simile di domanda.

Le proposte progettuali devono essere finalizzate a progettare nuovi centri di aggregazione e di contrasto della povertà educativa, culturale e sociale, attraverso un'articolata azione di sistema che, a partire dall'analisi delle risorse e delle buone prassi regionali e nazionali, consenta di sviluppare e testare modelli sostenibili, attraverso l'animazione e il coinvolgimento delle comunità educative territoriali, e di informare i destinatari finali (giovani e famiglie svantaggiate) e intermedi (enti del terzo settore, referenti dei sistemi educativi, imprese e altri referenti del mondo del lavoro).

L'avviso è rivolto ai seguenti soggetti, non aventi finalità di lucro: · Ambiti distrettuali sociali; · Comuni; · Fondazioni; · Organizzazioni senza scopo di lucro con esperienza almeno triennale nel contrasto della povertà educativa, sociale e culturale; · Altri soggetti del terzo settore; · Organizzazioni datoriali e sindacali; · Unioncamere; · Organismi di formazione, accreditati ai sensi della D.G.R. n. 07 del 17.01.2018; · Imprese; · Agenzie di servizi e comunicazione.

Il Comune di Montesilvano valorizzerà, nella fase di attribuzione del punteggio, eventuali quote di cofinanziamento extra budget finanziabile.

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Maggio 2019 18:45
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…