Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano/Stella Maris. Orsini “ci arrendiamo, posiziono cassa da morto davanti a struttura”

Orsini: “Poteva diventare fiore all'occhiello invece è un crisantemo”.

 

“E’ incredibile. Siamo nel 2017 ad interrogarci per l’ennesima volta sul futuro della Stella Maris, l’aeroplanino che molti anni fa ha compiuto il suo ultimo volo e si è schiantato al suolo.”

E' il presidente commissione LLPP Mauro Orsini a dire “Gli enti regione Abruzzo, provincia di Pescara e comune di Montesilvano hanno avuto da sempre soluzioni divergenti sulla destinazione d’uso e quindi oggi prendiamo atto che se non è possibile dopo tanti anni fare sintesi e mettersi d’accordo per una soluzione condivisa per ridare vita alla struttura ricettizia e vitale per il turismo, possiamo celebrare il funerale della Stella Maris. Ci arrendiamo, stacchiamo la spina e ribattezziamo l’edificio Stella cadente Maris, poichè la struttura rimasta abbandonata per decenni oggi è definitivamente morta per mano dell’inerzia della politica.”



E annuncia ironicamente“ Farò posizionare una cassa da morto davanti alla struttura che dovrà essere un messaggio e una provocazione artistica simbolo del fallimento delle Istituzioni che a causa della loro miopia e idiozia hanno ammazzato un edificio che avrebbe potuto rilanciare il turismo e l’economia.”

Opina poi “E allora se poteva diventare un fiore all’occhiello oggi quel fiore è un crisantemo che depositeremo sopra alla lapide artistica nuovo simbolo della struttura. Diciamo anche basta ai lavori di riqualificazione che da anni si ripetono con spese esorbitanti a carico della collettività. Lasciamola così com’è senza più ripararla, fatiscente e con una tomba e crisantemi dinanzi; la gente quando passerà dinanzi ammirerà lo scempio e avrà la certezza del fallimento della politica.”

Ultima modifica il Sabato, 06 Maggio 2017 18:41
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…