Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Fabio Concato al Teatro Sirena di Francavilla

 nell’appuntamento diretto da Davide Cavuti Venerdì 12 marzo alle ore 21, Fabio Concato e il Trio di Paolo Di Sabatino saranno i protagonisti dell’appuntamento con la rassegna “Sotto le Stelle del Jazz” al “Teatro Sirena” 

 

Il cantautore milanese in una rivisitazione in chiave jazz di alcuni suoi grandi successi da “Domenica bestiale” a “Fiore di maggio”, da “Gigi”, “Ti Ricordo ancora” a “Rosalina”.

Dagli incontri live tra Fabio Concato e Paolo Di Sabatino Trio nasce il disco “Gigi” (Egea Music): l’amore di Paolo Di Sabatino per le canzoni di Fabio Concato è la genesi di questo progetto, quando nel 2011 invitò Fabio a partecipare al suo album 'Voices', non facendosi sfuggire l’occasione di proporgli di rivisitare una manciata di suoi successi e di vestirli con arrangiamenti e sonorità vicine al jazz acustico. Da allora si sono alternati numerosi concerti, uno più emozionante dell’altro, che hanno immortalato questo connubio artistico, trasferendo di fatto in uno studio di registrazione la magia di ogni live.

"Gigi è mio padre - racconta Fabio Concato - Lo dico per i molti che non lo sanno. Gigi mi ha avvicinato alla musica con divertimento e me l’ha fatta amare. Gigi ascoltava molto jazz (la sua musica preferita) insieme a quella brasiliana, meglio se suonata e cantata da Joao Gilberto. Gigi non faceva il 'musico' di professione, ma bastavano un paio di accordi sul piano o sulla chitarra per avvertirne subito la sensibilità e il talento che sarebbe stato bello condividere con tutti. Fabio sono io. Lo dico per i pochi (sigh) che non lo sanno!". "E per festeggiare i miei 40 anni di musica, scritta e cantata sempre con lo stesso amore e lo stesso piacere – ha affermato Fabio Concato - ho deciso di farmi un regalo: reinterpretare in chiave jazzistica alcune mie canzoni con l’aiuto di un grande pianista con cui suono e collaboro da qualche anno e sempre più piacevolmente: Paolo Di Sabatino, che ha curato gli arrangiamenti e che voglio ringraziare per la passione e la delicatezza con le quali si è avvicinato al repertorio. E allo stesso modo ringrazio Marco Siniscalco (basso) e Glauco Di Sabatino (batteria): grazie! E Gigi". Artisti di assoluto prestigio saliranno sul palco del Teatro Sirena con la firma artistica di Davide Cavuti, per la sezione musica Fabio Concato, Gegè Telesforo, Javier Girotto, Dario Deidda e per la prosa gli attesi protagonisti saranno Lino Guanciale, Giorgio Pasotti, Brenno Placido.

"L’edizione speciale a teatro della rassegna “Sotto le stelle del Jazz” ospiterà il concerto di Fabio Concato – ha commentato il maestro Davide Cavuti curatore della sezione musica e della prosa del Teatro Sirena – che regalerà al pubblico i suoi maggiori successi reinterpretati in chiave jazz dal Paolo Di Sabatino Trio; un percorso nuovo nel quale abbiamo coinvolto gli studenti delle accademie e delle scuole musicali del territorio. Accanto agli appuntamenti di jazz – conclude il compositore e regista Cavuti – ho voluto inserire nella sezione prosa gli appuntamenti con Lino Guanciale, Giorgio Pasotti e Brenno Placido, che saranno protagonisti, nei mesi di aprile e maggio, di spettacoli di contenuto con testi tratti da Pirandello, Gadda, Foscolo e che auspico avvicineranno il pubblico più giovane al grande teatro."

La rassegna “Sotto le stelle del Jazz”, nella versione teatrale, chiuderà con Gegè Telesforo (20 aprile) con il trio di Dario Deidda: giunta alla sua tredicesima edizione, ha ospitato nel corso degli anni artisti del calibro di Peter Erskine, Dick Halligan, Roberto Gatto, Danilo Rea, Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso, Sarah Jane Morris, Nicky Nicolai, Kelly Joice e tanti altri. I biglietti degli spettacoli sono disponibili a Palazzo Sirena ogni giorno dalle 17 alle 20 o su www.liveticket.it; per gli studenti sono previsti degli abbonamenti speciali.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…