Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Franco Califano: la Band del Maestro con Alberto Laurenti a Chieti

Il ritorno di Califano con la Franco Califano Reunion Band a Liberarte

Non escludo il ritorno cantava Franco Califano a Sanremo nel 2005 e la profezia è divenuta realtà: la storica Band del Maestro con Alberto Laurenti si esibirà a Chieti, presso Liberarte, giovedì 29 marzo alle ore 21 per far rivivere un vasto repertorio costellato di musica, parole ed emozioni. Più conosciuto come Franco o Califfo o il Maestro, Franco Califano è stato non solo cantautore ma paroliere, produttore discografico, compositore, poeta, scrittore ed attore. Tra più eclettici ed originali cantautori del panorama musicale italiano, nel corso della sua carriera ha pubblicato 32 album e scritto complessivamente tra poesie e canzoni oltre 1.000 opere nonché numerosi testi per altri artisti. “A 5 anni esatti dalla sua scomparsa, avvenuta il 30 marzo del 2013, è maturata in me l’idea di contattare il maestro Alberto Laurenti – dichiara Ivan Orsini, co-proprietario di Libararte ed organizzatore dell’evento - e di richiedere la Reunion perché Franco Califano rappresenta per me, come per molti altri, una stella polare, un punto di riferimento; è stato un grande poeta, forse l’ultimo che l’Italia abbia partorito. Le sue poesie trasudano verità disarmanti – prosegue Orsini – esperienze senza freni realmente vissute e come tali ecco che i suoi pezzi risultano senza tempo ai cuori più attenti.

“Ad omaggiare il Maestro”, spiega Alberto Laureti “sarà la sua stessa storica Band con alla batteria Stefano Corrias, al basso Carmelo Zumbo ed accompagnati dalla voce di Moira De Santi”.

Una serata per gli appassionati del genere ed all’insegna della condivisione. “Il Maestro amava circondarsi di giovani. Assorbiva le esperienze altrui per poi restituirle in poesia e farle diventare patrimonio di tutti. – ricorda Laureti – Forse questo accade perché dopo un po’ la propria vita non basta. Fori la porta è uno di questi casi. A quel tempo mio ero appena lasciato con la mia fidanzata, che viveva con me. Mi chiese come se n’era andata via. Gli descrissi la scena dicendogli che avevo messo le sue cose “fuori dalla porta”.

In quel momento lui soffriva con me. Mi disse: Ammazza che caldo! Forse era per l’emozione, così andammo al pianoforte e accennai la melodia. La mattina seguente mi chiamò e mi accennò al telefono il testo di Fori la porta , ma volle sottolineare che non gli piaceva l’idea che fosse finita e nell’ultima strofa lasciò aperta la speranza di un lieto fine, conclude Laurenti. Numerosi sono i testi scritti da Alberto Laureti insieme a Franco Califano, tra tutti ricordiamo L’amore è fragile e nel 2009 l’album C’è bisogno d’amore, definito da Mollica “l’album più alto della carriera di Califano”. L’appuntamento con la Franco Califano Reunion Band è per giovedì 29 marzo ore 21 a Chieti presso Liberate, Corso Marrucino 149.

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Marzo 2018 15:56
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…