Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Nuova Pescara capoluogo. Alessandrini risponde a Cantagallo

Sindaco Alessandrini su Nuova Pescara capoluogo: “Guardiamo al futuro costruendo nuovi ponti e non alimentando orgogli di campanile”

“La proposta di legge all’esame del Consiglio Regionale per la nascita della Nuova Pescara è uno sguardo al futuro, una sfida per essere all’altezza della scelta lungimirante che quasi 100 anni fa portò alla nascita di questa città e della nuova provincia. È un progetto impegnativo e ambizioso che richiede le migliori intelligenze ed energie per uniformare e armonizzare tre differenti amministrazioni e un complesso sistema di servizi, e per impostare una strategia che moltiplichi le funzioni che la nuova città potrà svolgere in uno scenario chiaramente sovraregionale, con l’ambizione di essere un fulcro nelle relazioni medioadriatiche. Uno scenario ricco di prospettiva che guarda con coraggio avanti e che mal si combina con un pensiero che occhieggi al passo del gambero, riaprendo questioni che sono state definite più di quaranta anni fa, stabilendo un equilibrio di ruoli che tutto sommato ha mostrato di funzionare in modo soddisfacente. D’altra parte tutto si può immaginare salvo che la Nuova Pescara nasca con l’obiettivo di attrarre in riva all’Adriatico uffici pubblici e targhe istituzionali: siamo stati sempre la città del dinamismo e dell’intrapresa, e con questo approccio vogliamo metterci in cammino anche questa volta, contando sulla nostra capacità di gettare nuovi ponti e non puntellando orgogli di campanile”.

Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…