Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Ott 18, 2019

Montesilvano/Sorrisi in Centro. Mostra fotografica: Matera 2019

sabato 19 ottobre ore 17 - Spazio Libero, sede di Sorrisi in Centro, in via San ...
Ott 18, 2019

Città Sant'Angelo, nasce la nuova scuola di Musica

L’amministrazione comunale lancia il nuovo progetto per insegnare musica sul ...
Ott 18, 2019

Ortona: smantellata “piazza di spaccio”, minorenne denunciato a piede libero.

 Da tempo i militari della Stazione di Ortona, a seguito di numerose ...
Ott 18, 2019

Cani, Giulianova sensibilizza contro l'abbandono

Una campagna dal titolo "Salva il tuo amico"   GIULIANOVA – Domenica 20 ...
Ott 18, 2019

Montesilvano. Progetto Terminal Bus a spese del Dog Village. Bettoschi: “Sindaco perché?”- video

All’incontro di questa mattina Amministrazione assente, presenti solo i ...
Ott 18, 2019

Pescara/sicurezza: PD, videosorveglianza e più forze dell'ordine.

Pd: abbiamo lasciato in eredità 500mila euro ma nessuna telecamera è stata ...
Ott 18, 2019

L'Aquila, primo impegno per il Centro destra del futuro

Federazione tra Idea_Cambiamo e gruppo civico Santangelo: primo atto ...

Zaffiro Magazine

Ott 18, 2019

Berlusconi cioccolatiere

Silvio Berlusconi si improvvisa cioccolatiere. E' successo a Perugia dove il ...
Ott 18, 2019

Stelle cadenti dal cielo di ottobre

Occhi al cielo in queste sere di ottobre: sono in arrivo le Orionidi, le stelle ...
Ott 18, 2019

“L’uomo di legno” conquista anche Firenze

Ut Pictura Poesis 2019. “L’uomo di legno” premiato a Firenze al Concorso ...
Ott 17, 2019

Pianella. Premio di Lettere, Arte e Scienze e Poesia “Giuseppe Porto”

Il Premio di Lettere, Arte e Scienze e la Selezione di Poesia “Giuseppe Porto” ...
Ott 17, 2019

Pino Scotto a Chieti Scalo: settant'anni di sano rock

Aprono i concerto i Yelldows   Chieti – Pino Scotto torna live domani 18 ...

Notizie Abruzzo

0
L’amministrazione comunale lancia il nuovo progetto per insegnare musica sul territorio Parte un nuovo progetto
0
 Da tempo i militari della Stazione di Ortona, a seguito di numerose segnalazioni di privati cittadini e di alcuni
0
 Centro chiuso, domenica prossima, 20 ottobre, lungo tutto il percorso della Maratona Dannunziana, appuntamento ormai
0
Una campagna dal titolo "Salva il tuo amico"   GIULIANOVA – Domenica 20 ottobre nella piazza Del Mare si
0
Pd: abbiamo lasciato in eredità 500mila euro ma nessuna telecamera è stata installata finora    Pescara 18
0
Federazione tra Idea_Cambiamo e gruppo civico Santangelo: primo atto provinciali de L'Aquila Nel corso di un
Pescara, arrivano i soldi, 33mln, Comune ci pagherà i creditori

 

Riequilibrio: Accreditati in Tesoreria i 33 milioni del fondo di rotazione. Sulpizio: “Nelle prossime settimane il Comune onorerà i crediti dei fornitori", Pescara uscirebbe dalla crisi

 

A seguito dell'approvazione del piano di riequilibrio da parte della Corte dei Conti avvenuta lo scorso 24 novembre, è stata erogata oggi dal Ministero dell’Interno la somma di 33.480.299,44 euro a titolo di fondo di rotazione ex articolo 243 Ter del decreto legislativo n.267 del 2000.

Tale somma sarà utilizzata: per il pagamento dei debiti fuori bilancio pregressi in approvazione in questi giorni da parte del Consiglio Comunale; per il pagamento degli atti di liquidazione sospesi presso l'ufficio di Ragioneria e di tutte le fatture che perverranno al Comune entro il 31 dicembre sia per le spese correnti, sia per quelle in conto capitale (cioè per i lavori effettuati dalle imprese sempre al 31 dicembre); per il ripristino delle somme aventi destinazione vincolata. Ricordiamo che tali somme dovranno essere restituite il 10 anni senza pagamento di interessi. “E' certamente una bella notizia per la città di Pescara – dice l'assessore alle Finanze Adelchi Sulpizio – nonché per le tante imprese che aspettano da anni di essere retribuite per i lavori svolti a favore dell'Ente e che nelle prossime settimane vedranno onorati i propri crediti. Con l’erogazione di tali risorse il Comune di Pescara esce dalla grave crisi finanziaria, motivo principale per cui si è fatto ricorso al predissesto. Si tratta di una importante iniezione di liquidità a favore del tessuto socio economico cittadino e non solo. Per questa Amministrazione è una vittoria che legittima la bontà di 18 mesi di lavoro e del piano proposto per rimettere in sesto i conti del Comune di Pescara. Sottolineo con soddisfazione che tutta la procedura è stata curata dagli uffici interni comunali, coordinati dal Direttore del Dipartimento Amministrativo Guido Dezio e dal dirigente della Ragioneria Andrea Ruggieri, che gestiranno anche l'esecuzione del piano. Ringraziamo gli uffici tutti per gli sforzi fin qui fatti e per quelli da fare, una scelta felice, quella di utilizzare le risorse interne all’Ente, che ha procurato anche ulteriori economie senza generare alcun dispendio economico a favore di professionisti terzi”.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 16 Dicembre 2015 17:53
Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…