Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pescara/elezioni. Costantini e D'Angelo candidati a sindaco

Carlo Costantini e Simone D'Angelo, arrivano le candidature per le prossime elezioni

 

 

Simone D’Angelo, esordio assoluto nella competizione elettorale cittadina.

In attesa che le coalizioni giochino le proprie carte sui candidati sindaci, iniziano a circolare i primi nomi degli aspiranti consiglieri ed assessori che andranno a comporre le varie liste elettorali. Attraverso il proprio profilo facebook, è arrivato l’annuncio di un esordiente nel panorama politico cittadino: si tratta di Simone D’Angelo, molto attivo nel mondo dell’associazionismo regionale e dirigente sportivo pescarese. Ventinove anni, imprenditore e dottore in economia aziendale con tesi sull’associazionismo sportivo dilettantistico, D’Angelo riveste diversi incarichi, tra cui la presidenza regionale dell’ENDAS (Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, dal Ministero dell’Ambiente, dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), è delegato regionale per la FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali), è membro del Dipartimento Sport dell’ENDAS Nazionale e responsabile per l’Abruzzo della FISB (Free Italian Streetball). “Il perché di questa scelta?” - scrive D’Angelo sul suo profilo - “Perché me l’avete chiesto in tanti, perché ho voglia di impegnarmi ulteriormente per la mia città, perché credo fermamente che i settori in cui opero da diversi anni siano i tasselli di un modello vincente di società civile: associazionismo, sport, cultura, ambiente, disabilità, commercio, turismo e buone prassi amministrative.” Nel corso degli anni D’Angelo ha seguito e diretto molti progetti dedicati alle fasce svantaggiate della società, la promozione delle pari opportunità, il sostegno all’inclusione sociale ed il successivo inserimento lavorativo, con particolare attenzione alle persone con disabilità e non autosufficienti. Ha, inoltre, partecipato all’organizzazione di molteplici manifestazioni cittadine di carattere sportivo, ludico-ricreativo e culturale. Non è stata svelata la lista di appartenenza, che sarà sicuramente resa nota nei prossimi giorni.

Carlo Costantini per la Grande Pescara

Avvicendamento alla guida della associazione Radicali Abruzzo che, nell’assemblea di domenica 17 marzo ha eletto Alessio Di Carlo nuovo segretario, mentre Gennaro Mone e Aquilino Mancini sono stati confermati rispettivamente alla presidenza e alla tesoreria del movimento e Severino Mingroni come Presidente onorario. I lavori si sono aperti con l’intervento dell’on. Carlo Costantini, candidato sindaco per le elezioni comunali di Pescara del maggio prossimo, il quale ha ricordato e confermato la sintonia in atto con i radicali abruzzesi sul tema della Grande Pescara.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…