Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pescara, la befana vien dal mare e atterra nel pomeriggio a piazza Salotto

Domenica: alle 10,30 la Befana viene dal mare, al Marina di Pescara. Alle 16 atterra in Piazza Salotto.

 

Cuzzi: “Un gran finale delle Feste fra luci, doni, presepe musicale e l’inizio della stagione dello shopping”

Si ripeterà, come tradizione da 18 anni, l’arrivo della Befana dal mare, domenica 6 gennaio dalle 10,30 al Marina di Pescara, dove la vecchina approderà in gommone, fra cavalli e gufi con il suo carico di doni per tutti i bambini. Stamane la presentazione con l’assessore a Turismo e Grandi eventi Giacomo Cuzzi, il presidente della Commissione Consiliare Turismo in Riccardo Padovano, il presidente del Porto Turistico Marina di Pescara Luca Di Tecco, Cristian Di Santo per la Società Italiana Salvamento, i promotori delle altre manifestazioni che si svolgeranno domani e domenica in città.

Street band, ultimi due giorni di videomapping, concluderanno le feste domenica a piazza della Rinascita. "Ci sarà anche il presepe vivente in musica dell’associazione Mousikè del Maestro Lucio Cupido con all’interno del Palaelettra 2 dalle 19 di domani. Abbiamo anche gli ultimi due giorni di videomapping e dalle 18 street band che animerà lo shopping e il bilancio sarà più che positivo per le tantissime persone che sono venute in città per godere delle manifestazioni, luci e quello che siamo riusciti a organizzare" annuncia l'assessore agli eventi Cuzzi.

Befana dei Vigili

Domenica alle 16 arriverà anche la Befana dei Vigili del Fuoco: “Atterraggio spettacolare dal Palazzo Arlecchino e poi doni e una mostra dei mezzi operativi”

Nel pomeriggio di domenica la Befana arriverà anche dal cielo a piazza della Rinascita con l’evento a cura dei Vigili del Fuoco e patrocinato dal Comune di Pescara. Una sinergia che alle 16 renderà possibile una spettacolare discesa della vecchina dal Palazzo Arlecchino, con doni e una mostra dei mezzi operativi del Corpo a terra.

“Siamo davvero felici di questo doppio arrivo della Befana – così il vicesindaco Antonio Blasioli– che onora due importanti categorie a salvaguardia della città, insieme ai bagnini i nostri valorosi Vigili del Fuoco, un corpo storicamente vicino alla comunità, soprattutto nelle emergenze e che ogni giorno mette a rischio la propria vita con spirito di servizio e coraggio. Sarà una festa per grandi e piccini, perché l’evento che abbiamo concertato in tutti i suoi aspetti affinché stupisca, ma si svolga nella massima sicurezza, regali spettacolo, ma anche conoscenza della storia e dei mezzi di questo corpo operativo che si è sempre distinto sia a Pescara che nelle azioni fuori città”.

“Sarà un momento di meraviglia e anche di incontro – così il comandante dei Vigili del Fuoco Vincenzo Palanoe i vigili motori dell’organizzazione – Per la prima volta la nostra Befana scenderà in centro, con uno speciale atterraggio dalla sommità del Palazzo Arlecchino, che regalerà momenti di spettacolo e stupore, mettendo in risalto quelle che sono anche le doti dei nostri uomini devono avere per presidiare le emergenze. Sarà una dimostrazione colorata e allegra, che coinvolgerà una quarantina di uomini, che veglieranno su sicurezza e su accoglienza del pubblico, perché una volta scesa la Befana regalerà caramelle e dolcetti a coloro che si raduneranno in piazza per aspettarla e poi sarà una speciale guida per la mostra dei mezzi che saranno schierati in piazza. Ci saranno l’autopompa Aps e l’autoscala, anche una moto d’acqua e l’attrezzatura che utilizziamo per gli interventi.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…