Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pescara/palestra San Silvestro Alessandrini: “Consegneremo i locali alla città per il giorno di San Cetteo”

Il 10 ottobre. Sopralluogo a San Silvestro per i lavori di riqualificazione della palestra.

 

Si svolgerà il 10 ottobre in occasione delle festività di San Cetteo l'inaugurazione dell'attesa palestra di San Silvestro. La notizia è stata data oggi dal sindaco Marco Alessandrini e dal vice Sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli e dall’Assessore allo sport Giuliano Diodati durante un sopralluogo tecnico a San Silvestro con progettista e direttore dei lavori Arch. Giacomo Di Cola, ditta Di Giampaolo e il presidente della Commissione Sport Adamo Scurti e i tecnici comunali.

“Si è atteso tanto per avere una struttura dove fare sport e agevolare l'aggregazione sociale di in una parte di città che ci sta a cuore – dice il sindaco Marco Alessandrini – La riconsegneremo alla città il giorno di San Cetteo perché tale riconsegna ha per noi un valore di appartenenza di quello che è uno dei suoi storici quartieri e perché vogliamo che il dialogo prosegua. Siamo certi che questi spazi saranno gestiti nel miglior modo possibile e saremo a disposizione per assicurargli la massima fruibilità e tutela, perché dopo tanta attesa è necessario che si assicuri ad essi anche un orizzonte di vita e di utilizzo longevo. Il 10 ottobre, giorno di San Cetteo, Patrono della città vogliamo far sentire sempre più parte di Pescara anche San Silvestro, che in passato fu Comune autonomo, e per questo abbiamo scelto questa data simbolica. E’ un obiettivo che ci siamo posti e oggi siamo venuti per rassicurare i residenti del Colle che dopo questo tempo magari stentano a credere che la disponibilità della struttura possa esserci”.

“San Silvestro aspetta la palestra dal 2004 – così il vicesindaco e assessore al Verde e Lavori Pubblici Antonio Blasioli e l'assessore allo Sport Giuliano Diodati – i lavori scontano anni di lentezze che abbiamo cercato di recuperare e ora gli interventi sono stati fatti, il complesso continua la sua riqualificazione. Eseguito l’allaccio della pompa antincendio da parte dei Vigili del Fuoco manca ora uno scavo di 160 metri di Enel, a cui in mattinata abbiamo fatto l’ultimo bonifico. Nel progetto originario non è presente l’asfalto esterno alla struttura e la pubblica illuminazione ma non aspetteremo ulteriormente. Riconsegneremo questa struttura alla cittadinanza e poi cercheremo di reperire le risorse per il completamento. Si tratta di un patrimonio comune che agevolerà non solo l'attività fisica e la didattica motoria della scuola, ma la socializzazione perchè negli spazi interni oltre ad una grande sala che sarà messa a disposizione del pubblico, ci sono anche uffici e stanze da destinare ad uso diverso da quello sportivo. La prima porzione di questi lavori, la definizione della terrazza, è stata inaugurata l'anno scorso, ora ci avviciniamo ad una riconsegna che avverrà a breve e con la nostra massima soddisfazione perchè concludono un'altra tappa di un cammino cominciato troppo tempo fa e che noi abbiamo voluto che arrivasse a definizione reperendo le risorse necessarie perché riprendesse e si completasse”. “Resta un sogno, e per questo ho già eseguito dei sopralluoghi, sottolinea il vice sindaco e assessore al verde Antonio Blasioli – quello di realizzare anche un piccolo parco per San Silvestro. Invito quanti hanno delle idee sulla possibile localizzazione a comunicarmele”.

Un po’ di storia

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n° 64 del 10.03.2004 veniva approvato il programma triennale del Lavori Pubblici 2004-2006, nonché l’elenco annuale del LL.PP. Tra le opere previste era compresa la realizzazione della “palestra polivalente annessa alla scuola elementare di S.Silvestro Colle” per un importo totale di €.1.800.000.

Con Deliberazione n°150 GC del 08.02.2005 è stato approvato il progetto riguardante il primo lotto dei lavori in oggetto per un importo globale di € 300.000,00 aggiudicati con determinazione n°107/BB del 23.03.2005 ed eseguiti dalla Ditta Di Giampaolo Paolo.

Con Deliberazione n°1012 GC del 04.10.2005 è stato approvato il progetto riguardante il secondo lotto dei lavori in oggetto per un importo globale di € 200.000,00 aggiudicati con determinazione n°268/BR del 28.02.2006 alla Ditta Progetto Italia Costruzioni Generali.

Con Determinazione del 17 aprile 2013 è stato approvato il terzo lotto, per la somma complessiva di 350.000,00 € che è questo che sta per concludersi.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…