Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Provincia-Pe, in 3 anni € 63mln. Ponte Saline concluso, ora gli altri 2

Il Presidente della Provincia Antonio Di Marco traccia un bilancio dei suoi primi tre anni alla guida della Provincia All’inizio del quarto anno del suo mandato: i lavori svolti e quelli in corso, nonché i progetti avviati e da realizzare nel 2018 con le risorse ottenute attraverso un lavoro di concertazione portato avanti in primo luogo con la regione Abruzzo.

 

Mette le mani avanti il presidente e parla subito di “enormi difficoltà dovute agli effetti della legge Delrio e ai tagli di risorse subiti in previsione della cancellazione delle Province dalla Costituzione". Ritiene "che il ruolo della nuova Provincia sia innanzitutto quello di essere vicina ai piccoli e grandi Comuni e di aiutarli nel difficile compito di presidiare il territorio." Dichiara poi "Non c’è stato tempo per praticare un’attività esclusivamente politica, come accadeva negli anni precedenti. D’altra parte, con la legge Delrio, i Consiglieri provinciali sono eletti dai Sindaci e dai Consiglieri dei Comuni della Provincia, che hanno loro delegato la risoluzione dei problemi del territorio”.

Prima di elencare i finanziamenti per le scuole viabilità, precisa “Non vorrei che si confondesse l’autorevolezza con l’autoritarismo, poiché i fondi ottenuti sono anche frutto del mio impegno istituzionale, da Presidente di Provincia e Presidente dell’UPI Abruzzo, e del rapporto solido, strutturato e diretto instaurato con la Regione Abruzzo e con il Presidente Luciano D’Alfonso" 

I Finanziamenti

IN 3 ANNI: € 63.050.765,00

Nel 2017 dal Masterplan Abruzzo- Patto per il Sud deriverà un piano di investimenti che secondo Di Marco potrebbe cambiare "il corso dello sviluppo e dell’economia della regione Abruzzo e della nostra Provincia" fa sapere che tutti gli interventi finanziati da qui al 2020 saranno finanziati da con risorse nazionali, dell'Ue e del Fondo per lo sviluppo e la coesione, fondi rotativi o project financing

 

Finanziamento per la viabilità della Provincia di Pescara stanziato dalla Regione Abruzzo € 5.976.000,00

Interventi di ripristino della viabilità provinciale e comunale nei centri del cratere sismico 2016-17, inseriti nel programma di interventi ANAS € 2.219.000,00

Castiglione a Casauria € 2.663.000,00 Roccamorice € 517.000,00 Sant'Eufemia a Maiella € 577.000,00 Vicoli

EDILIZIA SCOLASTICA

LAVORI DA REALIZZARE € 22.454.765,00

Lavori conclusi:

1. messa in sicurezza e prevenzione rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi del liceo scientifico “C. D’Ascanio” di Montesilvano e del liceo artistico “M. dei Fiori” di Penne e dell’istituto ITCG “G. Marconi” di Penne, lavori di sistemazione e messa in sicurezza all’Istituto Istruzione Superiore “A. Volta” di Pescara;

2. Interventi di messa in sicurezza IPSSAR “De Cecco” nella sede di via dei Sabini. Lavori relativi al II stralcio della messa in sicurezza dell’Istituto Alberghiero “De Cecco” – Edificio “A”, posto ad angolo tra Via dei Sabini e Via dei Marsi, all’interno del campus sede dell’I.P.S.S.A.R. “Filippo De Cecco” di Pescara.

3. Lavori di risanamento igienico-sanitario dei laboratori cucina e servizio mensa di via Tirino dell’ IPSSAR “De Cecco”;

4. Lavori di manutenzione straordinaria Istituto Superiore “Misticoni-Bellisario” di viale Kennedy (Mutui BEI);

5. Indagini diagnostiche dei solai degli edifici scolastici pubblici di Pescara, Popoli, Penne, Villareia di Cepagatti, Città S. Angelo;

6. Lavori e riapertura Piscina Provinciale c/o Istituto “A.Volta”;

7. Lavori di messa in sicurezza (“Scuole d’Abruzzo – il futuro in sicurezza”) degli istituti scolastici: “T. Acerbo di Pescara, Mibe di Pescara – sede di via Einaudi; Istituto tecnico “G. Marconi” di Penne;

8. messa in sicurezza e prevenzione rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi dell’istituto “Aterno – Manthoné” di Pescara , del liceo scientifico “L. Da Vinci” di Pescara e dell’istituto “A.Volta” di Pescara e lavori di manutenzione straordinaria (regione Abruzzo);

9. Lavori di manutenzione straordinaria dell’istituto “T. Acerbo” e all’istituto Volta di Pescara (mutui BEI);

10. Messa in sicurezza del Convitto dell’istituto tecnico agrario di Alanno e riapertura , il 17 ottobre 2017, dei locali della mensa a piano terra dello storico edificio dell’Istituto di Stato per l’Agricoltura (Par Fas Abruzzo 2007/2013);

11. Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura di Cepagatti: lavori di manutenzione straordinaria a seguito del maltempo del gennaio 2017 con fondi della regione Abruzzo.

Lavori in corso:

1. Lavori di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria del palazzo storico sede del Convitto dell’istituto tecnico agrario “P. Cuppari” di Alanno; 2. Lavori di messa in sicurezza (“Scuole d’Abruzzo – il futuro in sicurezza”) Istituto Istruzione Superiore “Amedeo di Savoia” di Popoli; 3. Realizzazione dei nuovi laboratori e aula magna dell’IPSSAR De Cecco, nei locali dell’ex palestra del vecchio collegio Aterno di via dei Sabini; 4. lavori di completamento degli spogliatoi a servizio dei nuovi laboratori specialistici dell'alberghiero "F. De Cecco" di Pescara. 5. Lavori di messa in sicurezza del Liceo artistico “M Dei Fiori” di Penne.

VIABILITA’ E LAVORI PUBBLICI

Lavori conclusi 1. Ripristino del collegamento interrotto per frana complessa sulla SP 53 Corvara-Pescosansonesco;

2. Lavori di collegamento viario SP Lungofino Adriatica, tratto finale della SP 2, a Elice;

3. Lavori di messa in sicurezza della SR 151 della “Valle del Tavo” – miglioramento della strada di variante di collegamento con la SS 81, Comuni di Loreto Aprutino e Penne;

4. Lavori di valorizzazione e messa in sicurezza delle strade provinciali per Farindola, Montebello, Vestea, Civitella Casanova, Carpineto della Nora, Villa Celiera, Vicoli, Brittoli, Civitaquana;

5. Pista ciclabile Bike to Coast: lavori finanziati a valere sui fondi PAR FAS 2007/2013, per l’adeguamento di piste già esistenti e realizzazione di alcuni tratti ex novo, in sede propria a doppio senso di marcia, finalizzati a riconnettere i tratti esistenti e mancanti e dare continuità al completamento della pista ciclabile che attraverserà tutto il litorale abruzzese, e per questo chiamata BIKE TO COAST.

6. Opere per ammodernamento e potenziamento della bretella di collegamento tra la SR 16 bis e la variante alla SS16;

7. Realizzazione della viabilità di collegamento tra la variante SS 16 e i Comuni di Montesilvano e Città S. Angelo; conclusione del primo ponte sul Saline;

8. Lavori di somma urgenza per emergenza eventi maltempo gennaio 2017 (1.200.000,00 €)

Lavori in corso:

1. Realizzazione della viabilità di collegamento tra la variante SS 16 e i Comuni di Montesilvano e Città S. Angelo; realizzazione degli altri due ponti sul Saline;

2. Viabilità sulla Strada Provinciale 59 nei pressi di Turrivalignani: aggiudicati oggi i lavori per ristabilire le condizioni di sicurezza sul tratto di viabilità della strada che conduce al Comune di Turrivalignani, per il crollo del muro di sostegno a monte della S.P. n. 59 Scafa - Turrivalignani.

3. Interventi su diverse infrastrutture stradali nel Comparto Nord e Sud di competenza della Provincia di Pescara. L’ammontare totale è di 700.000,00 euro (fondi regione Abruzzo). Interventi per il Comparto Nord: (350.000,00 euro) 1. S.P. 7 (Penne – Villa Degna) Comune di Penne 2. S.P. 10 (S.S. 81 – Montebello di Bertona – Farindola – Bivio Mirri), nel tratto che collega i due Comuni di Montebello di Bertona e Farindola 3. S.P. 10/b (Variante Colasante) dissesto stradale al Km 0+550

4. S.P. 34 (Bivio Catignano – Vicoli – Bivio Civitella Casanova), Comune di Vicoli 5. S.R. 151 (ex S.S. Della Valle del Tavo), in prossimità del centro abitato di Loreto Aprutino interventi previsti per il Comparto Sud: (350.000,00 euro) 1. S.P. 53 (Torre de Passeri – Variante Castiglione- Pescosansonesco – Corvara – Bivio San Biagio) 2. S.P. 54 (Bivio San Biagio – Forca di Penne) 3. S.P. 64 (Colle Botte – Roccamorice – Fonte Tettone) I lavori hanno preso il via tra ottobre e dicembre 2017.

Trasferimenti regionali riguardanti interventi di sistemazione viaria per diversi milioni di euro sono stati inseriti in entrata nel bilancio provinciale.

Nello specifico si tratta di:

1.600.000,00 euro per la sistemazione della strada consortile che va dal nucleo industriale di Alanno Scalo fino al centro del Paese (delib. GR 418/2017); 500.000,00 euro finalizzati a risolvere alcune criticità prioritarie di messa in sicurezza della rete viaria e ciclopedonale della val Pescara. Si tratta di interventi di sistemazione viaria sulla S.P 44, conosciuta come strada della Bonifica, tra Villareia di Cepagatti e Scafa e sulla SP 20 “Pianella Cartiera”. (delib. GR 418/2017); 30.000,00 euro per manutenzione straordinaria delle strade interessate dalla gara ciclistica “Ironman”. Con l’approvazione del bilancio della Provincia, verrà dato il via all’opera di sistemazione idraulica del bacino del fiume Pescara nei territori di Pescara, Spoltore, Cepagatti, San Giovanni Teatino e Chieti, finanziato dal ministero dell’Ambiente con un importo di 1.549.370,00 euro. 

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…