Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Quali sono gli sport virtuali sui quali è possibile scommettere in rete e come funziona questo mondo?

Oggi è possibile effettuare scommesse sugli sport virtuali in rete e se in un primo momento non sembrassero interessare molto agli appassionati di scommesse oggi invece questa tendenza è cambiata, ma vediamo meglio di cosa si tratta.

 

Cosa sono le scommesse virtuali e quando sono nate?

Le scommesse virtuali rispecchiano fedelmente le scommesse tradizionali, ma vengono effettuate su eventi di sport virtuali ovvero giocati da un software. Inizialmente appena uscite era possibile piazzare scommesse virtuali anche su eventi giocati da player professionisti che potevano comprendere sia sport virtuali che anche altre tipologie di gioco. I bookmakers hanno subito capito le potenzialità delle scommesse virtuali soprattutto quando i principali campionati ed eventi erano fermi, come ad esempio in estate, e quindi avere degli sport virtuali su cui scommettere dava la possibilità di continuare a giocare tutto l'anno senza interruzioni. Da qui ci furono svariati investimenti per creare software di gioco semplici da usare e che richiamassero le scommesse sportive classiche così da evidenziare il meno possibile le differenze tra eventi di sport virtuali e reali e far avvicinare il maggior numero di appassionati di scommesse possibili. Il picco più alto di popolarità per i giochi virtuali è stato qualche anno fa quando i palinsesti dei siti di gioco non erano ancora ben forniti come oggi e si verificano diversi buchi nella giornata dove era possibile fare scommesse solo su sport virtuali. Oggi anche se i palinsesti sono sempre ben forniti di eventi su cui giocare le scommesse sugli sport virtuali hanno mantenuto invariati i loro fatturati con una buona proiezione di crescita nel futuro.

Come funzionano le scommesse sugli sport virtuali?

Effettuare scommesse sugli sport virtuali è molto simile a giocare una normale schedina, quello che cambia sostanzialmente sono la scelta su quali sport virtuali giocare e la frequenza con cui si disputano gli eventi. Gli sport virtuali più popolari sono sicuramente la corsa dei cani, sui quali normalmente non è possibile scommettere in Italia, e le corse per cavalli, ma sono tanti altri gli sport virtuali sui quali è possibile piazzare le proprie scommesse virtuali a partire dai più famosi come il calcio o il motociclismo fino ad arrivare agli sport virtuali più strani come ad esempio il ciclismo. Per alcuni sport virtuali, come ad esempio per il calcio, si possono anche giocare tornei e campionati basati su più incontri e questa formula è molto gradita dagli appassionati che si gradiscono anche giocare stagioni intere. Giocare delle scommesse virtuali per il resto funziona tale e quale alle scommesse tradizionali che siamo abituati a giocare con quote e bonus schedina basato sul numero eventi, quello che cambia è l'importo minimo di giocata e che una volta effettuata la propria scommessa virtuale si può guardare la simulazione del match per vedere le sorti delle proprie giocate. Grande successo le scommesse su sport virtuali lo hanno riscontrato nelle agenzie scommesse più che sull'online, anche per scongiurare episodi di partite combinate che portano a flussi anonimi di scommesse che sugli sport virtuali non può accadere. Con il passare degli anni e il continuo sviluppo anche questo settore del gaming ha contribuito al continuo successo del mondo delle scommesse in Italia che anno dopo anno sembri aumentare sempre più come ci confermano anche i dati ufficiali.

Gli operatori di gioco stanno continuando a cercare nuove vie per far avvicinare il maggior numero di persone possibile alle scommesse che siano reali o virtuali e vedremo in futuro se ci riusciranno come oggi e quali altre novità e sorprese proporranno sul mercato.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…