Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Volley. Città Sant'Angelo spietata contro Collecorvino.

Alla vigilia del match contro la vicecapolista Collecorvino nessuno avrebbe scommesso per una vittoria così ampia e senza appelli.

Le ragazze di coach Longobardo hanno interpretato con cinismo gli ordini impartiti confermando il gran momento di forma. Partono con qualche disattenzione di troppo permettendo al Collecorvino di avvantaggiarsi di qualche punto ma Colazzilli e Aliprandi con degli attacchi decisi fiaccano le poche resistenze delle avversarie. In un crescendo di volè e muri da squadra che sta acquisendo autostima il Volley Città Sant’Angelo fa il vuoto contro il Collecorvino che in più di una occasione perde il controllo andando a protestare più di una volta con gli arbitri. Il folto pubblico del Palacastagna si diverte e ricambia alla squadra di casa con tanti applausi e tifo da curva nord. I parziale dei tre set vinti dal Città Sant’Angelo sono 25-23; 25-15; 25-22 non rendono comunque merito all’andamento dell’intero match che come detto in precedenza è stato netto e inequivocabile. La classifica a quattro giornate dal termine della regular season: Roseto 37, Collecorvino 31, Tortoreto 30, Città Sant’Angelo 29, L’Aquila 28, Robur Pescara 18, San Nicolò 16, Montorio 15, Il Moro L’Aquila 4, Dannunziana Pescara 2 e domenica prossima con inizio alle ore 17,30 sempre al Palacastagna di Città Sant’Angelo big match tra le angolane e la capolista Roseto.

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Febbraio 2018 11:11
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…