Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
 

Visualizza articoli per tag: D'Alfonso

"Questa mattina si è svolto un incontro per presentare una proposta definitivamente funzionante e coerente con le esigenze poste dal referendum sulla Grande Pescara", convocato dal Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, al quale hanno preso parte il prof. Romano Orrù, docente di Diritto costituzionale italiano e comparato all’università di Teramo; Dino Pepe, assessore regionale; Andrea Catena, consigliere del Presidente; Giovanni Giardino, dirigente del Servizio legislativo del Consiglio regionale; Gianguido D’Alberto, responsabile dell’Ufficio di supporto alle procedure legislative; e Guido Dezio, direttore del Dipartimento amministrativo del Comune di Pescara.

Pubblicato in Abruzzo

"Il ruolo di L’Aquila capoluogo di regione è al centro dell’azione strategica del Governo regionale fin dal suo insediamento, dopo anni di parole senza fatti concludenti." La dichiarazione di Luciano D'Alfonso presidente della Giunta Regionale

Pubblicato in L'Aquila e Provincia

Montesilvano entrerà nella Nuova Pescara? Quale sarà il suo ruolo? Quali i rischi? Cosa dicono i politici montesilvanesi

Pubblicato in Montesilvano

“Accolgo con grande rispetto la decisione della Consulta sul referendum residuale. “ - Noi con Salvini, "Ci chiediamo il motivo per cui il presidente non voglia dare la possibilità ai cittadini di esprimere la propria opinione"

Pubblicato in Abruzzo

 30 gennaio proposta di D'Alfonso al Consiglio Regionale Abruzzo sulla fusione Montesilvano, Pescara, Spoltore.

Pubblicato in Abruzzo

La Sentenza della Corte Costituzionale ha confermato il referendum sulle trivelle sul quesito già 'promosso' dalle Corte di Cassazione”. Le associazioni ambientaliste commentano “spunto per rilanciare richieste chiare al Governo: rigetto immediato e definitivo di tutti i procedimenti ancora pendenti nell’area di interdizione delle 12 miglia dalla costa (a cominciare da Ombrina) e una moratoria di tutte le attività di trivellazione a mare e a terra, sino a quando non sarà definito un Piano energetico nazionale volto alla protezione del clima e rispettoso dei territori e dei mari italiani”.

Pubblicato in Abruzzo
 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016