Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

 Marcozzi chiede dimissioni D'Alfonso e elenca lamenta mancanza di mezzi. Wwf contro rimboschimento e fuochi d'artificio.

Pubblicato in Abruzzo

L’associazione ambientalista contesta lo scarico in mare di ben 342.694 mc di fanghi di dragaggio nei pressi del Sito di Importanza Comunitaria (SIC) IT7120215 “Torre del Cerrano” il cui perimetro coincide con quello della omonima Area Marina Protetta (AMP). Contesta in particolare il fatto che non siano stati presentati a corredo del progetto studi sufficientemente approfonditi sulle possibili conseguenze di un tale sversamento, ad appena 6 km dal confine dell’area protetta e soltanto a 2,5 km dal margine della zona contigua. “

Pubblicato in Teramo e Provincia

Le faggete del Parco Nazionale d’Abruzzo sono ora Patrimonio Unesco dell’Umanità Il WWF: Un traguardo prestigioso che va difeso, a cominciare dal rispetto delle prescrizioni per l’asfalto sulla strada dei Prati d’Angro in Val Cervara, dov’è la faggeta più antica d’Europa

Pubblicato in Abruzzo

Conclusione a sorpresa per la liberazione di due tartarughe marine. Salvata “Charlie” quasi uccisa dalla plastica L’animale in difficoltà è ora in cura presso il Centro di Recupero e Riabilitazione di Pescara

Pubblicato in Animali

Domani al vaglio il progetto di nuova seggiovia a Gamberale (CH) dal Comitato CRR-VIA - WWF e SALVIAMO l’ORSO ne chiedono la bocciatura nel rispetto per l’ambiente e per le specie protette, “più che mai in un Parco Nazionale”. Le due associazioni hanno incaricato uno studio legale per seguire la pratica

Pubblicato in Chieti e Provincia

Sarà valorizzata l'attività già avviata dai volontari.

Pubblicato in Chieti e Provincia
Pagina 9 di 20
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…