Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pescara/D'Annunzio. Ultimo appuntamento del PeFest 2019. A ruota libera

, sabato 17 alle 21.15 al D'Annunzio Con Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi "Chiudiamo questa lunga edizione del PeFest nel segno del teatro estivo, che abbiamo rilanciato dopo 15 anni di assenza" dichiara il presidente Valori Arriva all'appuntamento finale l'edizione 2019 del PeFest e lo fa alla grande con A ruota libera, uno spettacolo del ciclo Teatro al D'Annunzio.

 

Sul palco un poker di stelle del piccolo e grande schermo. Attori, registi, musicisti, sceneggiatori della caratura di Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi (quest'ultimo firma anche la regia). Musiche di: Musica da Ripostiglio.

La data è fissata a sabato 17 agosto, ore 21:15, nell'anfiteatro cittadino - Monumento Teatro D'Annunzio, lungomare Colombo 122 - ed è il frutto di una collaborazione tra l'EMP, Ente manifestazioni pescaresi e il TRA, Teatri riuniti d'Abruzzo, con Federico Fiorenza. Il pubblico potrà godersi una chiacchierata a ruota libera (da cui il titolo) su temi che vanno dal quotidiano al mondo dello spettacolo, il tutto infarcito da mille aneddoti, vissuti dai protagonisti in quel sottile confine tra realtà e finzione. Questo spettacolo-incontro sarà dunque un vortice di racconti, canzoni ed emozioni, tra risate e riflessioni. "Solo dei grandi artisti - si legge nella sezione Spettacolo del Corriere dello Sport - riescono a trasformare una semplice chiacchierata tra amici in uno spettacolo di successo".

"Chiudiamo questa lunga edizione del PeFest - commenta il presidente dell'EMP Angelo Valori - nel segno del teatro estivo, che abbiamo rilanciato, come stagione, dopo oltre quindici anni di assenza. In totale abbiamo messo su una proposta di ben 39 spettacoli, divisi tra Funambolika, che ne ha contati 12, il Pescara Jazz, con 18 concerti e 9 del teatro. Colgo l'occasione per ricordare come il festival Jazz abbia ottenuto anche il gradito apprezzamento della stampa nazionale e sia stato segnalato dal Giornale della Musica e da Jazzit tra i primissimi festival italiani. Ottimo anche il successo di pubblico e di critica raccolto dal festival dedicato al Nuovo Circo, con spettacoli originali e mozzafiato e grandi vedettes da tutto il mondo".

Poltronissima intero 26,50 euro. Poltrona 21,50 euro. Poltrona Bonus Cultura 16,50 euro. Poltrona ridotto 16 euro. Disabili in carrozzina 21,50. Disabili ridotto (3-18 anni e over 65) 16 euro.

Ultima modifica il Martedì, 13 Agosto 2019 20:07
Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…