Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Lug 20, 2017

Thailandia del sorriso

Cronaca e Foto di Maria Assunta Maccarone Dal blog di Daniele Mancini Una sera ...
Lug 20, 2017

Torricella Peligna, Doppia notte bianca 48 ore di concerti

il 4 e 5 agosto ArteMusica&Gusto   Quarantotto ore di concerti ...
Lug 20, 2017

Trekking e teatro nella Valle Giumentina

 “Una bella volta…” escursione teatrale nella valle Giumentina Domenica 23 ...
Lug 20, 2017

Abruzzo. Mazzocca: “a lavoro su riduzione costo benzina”

Mario Mazzocca ha annunciato l’approvazione del documento finale relativo alla ...
Lug 20, 2017

Pescara: I Morcheeba all’Arena del Mare

 Concerto gratuito sabato 5 agosto Cuzzi: “Un altro grande evento per l’estate ...
Lug 20, 2017

A San Martino sulla Marrucina, il tributo al regista oriundo Garry Marshall genio della commedia

il 29 luglio Lo annuncia il sindaco Giammarino nel giorno del primo ...
Lug 20, 2017

L'Aquila. “Biennale Arteinsieme”, visita tattile - sensoriale per non vedenti

Nella Biennale Arteinsieme – cultura e culture senza barriere a L’Aquila sabato ...
Lug 20, 2017

Castelbasso 2017, arte, musica e enogastronomia con Sironi e Toquino e Panarda

dal 23 luglio al 3 settembre nell’antico borgo teramano.   Il fulcro della ...
Lug 19, 2017

Pineto: IV Carnevale Estivo

Una manifestazione che anno dopo anno: il Carnevale Estivo “Carnevale anche in ...
Lug 19, 2017

Montesilvano. Esibizioni e gincane al I Raduno d'auto d'epoca Vuesserevisioni

star della giornata la Lancia Delta Martini, nel piazzale dell'ex Monti/via ...

Anche in Abruzzo con l’inizio della piena attività primaverile per frutta e ortaggi è SOS nelle campagne dove servono alternative ai voucher per garantire i raccolti e non perdere opportunità di lavoro per centinaia di giovani studenti, pensionati e cassa integrati impiegati in agricoltura nell’attività stagionale.

Reato di "Stalking" per il marito troppo invadente che entra in mail privata e profilo Facebook dell'ex. Pesa il disturbo post-traumatico da stress diagnosticato dallo psicologo. Le intrusioni nella vita privata per controllare cosa fa dell'ex generano nella vittima uno stato di perdurante ansia tale da indurla a cambiare casa e utenze

Dormire per vivere meglio anche nei rapporti con gli altri. Due studi spiegano le conseguenze sociali della stanchezza: chi passa notti in bianco è poco affidabile, troppo teso e perde gli amici

Il presidente Usa Donald Trump e gentil signora con veletta nera in testa in Vaticano per l'incontro con papa Francesco. Una stretta di mano tra il Santo Padre e Trump, sorridente, suggella l'inizio del colloquio privato che i due hanno avuto per circa mezz'ora nella Biblioteca privata del Palazzo Apostolico.

Lo riferisce l'OCSE in occasione della presentazione di uno studio realizzato su Finlandia, Francia, Italia e Gran Bretagna

Poco prima di mezzogiorno i Carabinieri hanno assicurato alla giustizia un giovane che poco prima aveva scippato la borsa ad un anziana signora di Giulianova.

#codicedisicurezza il nome della campagna di sensibilizzazione dei ciclisti per approvare la riforma del Codice della Strada ferma in Senato da due anni e mezzo.

Dopo il tumore diventa una blogger per difendere i diritti dei liberi professionisti che si ammalano.

La Commissione europea "conferma che le misure aggiuntive di bilancio per il 2017 sono state adottate" dalle autorità italiane "e che pertanto non sono considerati necessari ulteriori provvedimenti per rispettare la regola del debito in questa fase". 

Ventidue persone sono morte e 59 -compresi 12 ragazzi sotto i 16 anni- sono rimaste ferite nell'esplosione avvenuta ieri sera a Manchester, alla fine di un concerto di Ariana Grande. L'attentatore ha un nome: la notizia giunge da fonti Usa che indicano nel 23enne Salman Abedi l'autore della strage.

 

Un altro colpo messo a segno dalla guardia di finanza che è riuscita a smantellare un pericoloso giro di usura con l'operazione “porta d’oro”

 

Oggi i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno sottoposto a confisca n. 3 società, n. 11 immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di euro, riconducibili a due soggetti la cui pericolosità sociale deriva principalmente da condotte di estorsione e usura.

 

Le complesse indagini patrimoniali, avviate nell’aprile 2014 e dirette dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, hanno consentito di confermare e rafforzare le evidenze investigative acquisite precedenza, in ordine alla abitualità della commissione di condotte illecite e, quindi, alla loro “pericolosità per la sicurezza e la pubblica moralità.”

 

 

Due i protagonisti del giro d'usura: un colombiano (nato a Barranquilla, città nota come “Porta d’oro della Colombia”, di qui il nome dell’operazione), formalmente residente all’estero ma di fatto domiciliato – da diversi anni – in Italia, era già noto agli atti del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma in quanto censito, unitamente al fratello, nella c.d. "Lista Falciani" – l’elenco di soggetti titolari di conti correnti presso la filiale ginevrina della banca HSBC – in qualità di mandatario del portafoglio mobiliare intestato ad una società con sede nelle British Virgin Islands.

 

L'altro soggetto lo stesso risulta gravato – a partire dalla fine degli anni ’70 – da numerosi pregiudizi di polizia, per fattispecie che vanno dall’estorsione, all’usura, alla ricettazione, alle lesioni personali, alla bancarotta fraudolenta, che ne denotano l’evidente propensione a delinquere.

 

Le complesse investigazioni svolte dagli specialisti del G.I.C.O. hanno permesso di ricostruire compiutamente la rete degli interessi commerciali dei proposti e l’entità del patrimonio loro riconducibile, costituito in prevalenza da immobili ubicati a Roma, da società c.d. “esterovestite” – ovvero formalmente non residenti ma aventi la sede effettiva dell’amministrazione in Italia – e da un rapporto finanziario acceso in una banca svizzera. In tale contesto, seguendo le direttive impartite dalla locale D.D.A., le Fiamme Gialle capitoline hanno sviluppato approfonditi accertamenti economico-patrimoniali, riscontrando l’accumulazione di un ingente patrimonio, del tutto incongruente con i modesti redditi dichiarati.

 

 

Infatti, il colombiano, nel periodo 1997-2012, non risulta aver mai presentato alcuna dichiarazione ai fini reddituali, pur risultando a lui riconducibile, direttamente o per il tramite di terzi, un consistente patrimonio societario, immobiliare e mobiliare. Allo stesso, inoltre, era stata già contestata dal Nucleo di Polizia Tributaria di Roma la gestione delle citate società “esterovestite”, dai cui conti correnti, come emerso nel corso delle indagini, venivano attinte somme da elargire a terzi a tassi usurari. In merito, così scrive il Giudice della prevenzione nell’odierno provvedimento di confisca: ”L’elargizione di prestiti a tasso di usura è risultata essere un’attività strutturata, caratterizzata dall’attingimento di provvista finanziaria da conti correnti di società estere, dall’utilizzo di contratti di finanziamento simulati, dal ricorso, se necessario, a minacce nei confronti delle vittime.”

 

L’odierno provvedimento del Tribunale, che fa seguito ai sequestri di prevenzione del novembre 2014 e del settembre 2015, conferma la solidità dell’impianto accusatorio formulato dalla D.D.A., sia per quanto concerne la pericolosità sociale dei due proposti sia in ordine alla manifesta sproporzione tra il patrimonio posseduto e la situazione reddituale, ordinando la confisca dei seguenti beni:  patrimonio aziendale di 2 società con sede nelle British Virgin Islands e a Panama;  quote di 1 società, con sede legale in Roma, esercente l’attività di “compravendita di beni immobili effettuata su beni propri”;  n. 11 immobili siti a Roma;  numerosi rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima dei beni sottoposti a confisca di € 49.910.815.

 

4 in carcere e 4 agli arresti domiciliari per gravi reati contro l'amministrazione e fede pubblica. Un dipendente comunale, 1 AuSl di Teramo e Giulianova Patrimonio srl società in house del Comune.

Donald Trump ha iniziato la sua storica visita privata al Muro del Pianto, il luogo più sacro dell'ebraismo, assieme alla moglie Melania. Trump, che porta sul capo una kippah - il copricapo religioso ebraico - è il primo presidente americano in carica a recarsi al muro del Pianto, a Gerusalemme est.

Nicky Hayden non ce l'ha fatta. E il mondo del sport piange un altro campione di motociclismo. Il pilota nordamericano è morto all'ospedale Bufalini di Cesena, dopo l'incidente in cui è rimasto coinvolto mentre si stava allenando in bicicletta nel Riminese.

Luca Milani racconta la propria esperienza: studia in Nord Europa, a Horsens, dove viene pagato per studiare

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…