Stampa questa pagina
Lunedì, 14 Settembre 2020 15:53

Bolognano, riaprono i sentieri che portano a La Cisterna

Scritto da Angela Curatolo

Guido Di Bartolomeo: "Riapertura nel massimo rispetto delle regole e sicurezza", domenica 20 settembre alle ore 15 30 il taglio del nastro sulla Vallata dell'Orta

Riapertura del Sentiero A/9 - ValleDell'Orta: Sentiero Panoramico "Si tornerà a visitare la Valle dell'Orta sentiero A/9".

Dopo la chiusura forzata, durata circa due anni, causata dal crollo di massi dalla parete rocciosa, a ridosso dell'area fiume Orta conosciuta come "La Cisterna", il sentiero finalmente riapre l'ingresso ai visitatori.

Il Sindaco Guido Di Bartolomeo nei prossimi giorni emetterà un'ordinanza per consentire nuovamente l'accesso ai sentieri stessi, dopo aver realizzato i lavori di messa in sicurezza del tratto, cofinanziati dal Comune e dall'Ente Parco Nazionale della Majella, e precisamente il tratto di sentiero identificato in A/9. Domenica 20 settembre 2020 si riaprirà all'escursioni. Due anni fa l'episodio delle pietre cadute che hanno fatto chiudere il Sentiero amato da tanti anni turisti. Di Bartolomeo si è impegnato per riaprire in massima sicurezza i sentieri, per rispondere a tutti visitatori che chiedevano di poterli percorrere a più presto. La cisterna è un luogo incantato, una fresca e alta cascata d'acqua che scroscia in una larga insenatura, la Cisterna, rappresenta un post da annoverare tra gli angoli di paradiso del mondo. Si ritorna nei luoghi dell'Orta per escursioni, sport, attività fisica e a godersi il panorama naturale.

Il Sindaco tiene a sottolineare che il Sentiero "non sarà un porto di mare" ma ci sono sono regole da rispettare in ossequio alla sicurezza, quindi con cautela e attenzione, anche per agevolare il servizio di intervento. Sarà inibito il luogo a chi è affetto da Covid19, in quarantena o coloro sottoposti a sorveglianza attiva, le persone che hanno più di 37,5 di febbre.

Articoli correlati (da tag)