Stampa questa pagina
Venerdì, 04 Dicembre 2020 18:55

Abruzzo unica regione in zona Rossa

Scritto da A.C.

L'Abruzzo rimane in fascia rossa.

Il Ministro della Salute firmerà sulla base dei dati della Cabina di Regia tre ordinanze. Per l'Abruzzo alla fine non ha tenuto conto dei giorni passati in zona rossa e la cabina di regia ha deciso di lasciare la regione in zona rossa. Ora si deve attendere la prossima settimana e sperare che l'8 dicembre anche l'Abruzzo possa andare in zona arancione. Marsilio ha spiegato oggi che in pochi giorni l'Abruzzo è passato da RT su inferiore a 1 a inferiore.

Le Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria passano da area arancione ad area gialla. Lo prevede una delle 3 nuove ordinanze che il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà sulla base dei dati della Cabina di Regia tenutasi oggi. Le ordinanze saranno in vigore dal 6 dicembre. Inoltre sono rinnovate le misure restrittive vigenti relative alle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte. E quindi Abruzzo rimane in zona rossa. Piemonte e Lombardia restano arancioni come dalla scorsa settimana. In fascia arancione restano anche Calabria e Basilicata. Campania, Toscana, Valle D'Aosta e la Provincia Autonoma di Bolzano passano da area rossa ad area arancione.

Fonte ansa

Ultima modifica il Venerdì, 04 Dicembre 2020 19:09

Articoli correlati (da tag)