Stampa questa pagina
Venerdì, 14 Gennaio 2022 18:07

Carnevali del mondo al liceo angolano

Scritto da nefer

Gli studenti dell’Istituto di Città Sant’Angelo impegnati in interviste internazionali per conoscere usanze e tradizioni del carnevale nel mondo

Da New York alla Finlandia, dalla Spagna alla Bulgaria, e poi la Slovenia, la Francia e tanti altri Paesi: sarà un viaggio alla scoperta delle maschere tradizionali e delle celebrazioni per una sfilata di carnevale virtuale internazionale, valorizzando le identità in una dimensione globale. Da lunedì 17 gennaio 2022, le classi del Liceo di Città Sant’Angelo saranno coinvolte in una maratona di interviste internazionali con scuole e cittadini di paesi stranieri per la preparazione dell’edizione speciale del giornale scolastico dedicato al Carnevale. Dopo quindi la realizzazione delle Pigotte Unicef vestite con i costumi tradizionali delle varie regioni italiane che hanno caratterizzato l’Istituto angolano lo scorso anno, quest’anno il Liceo va oltre i confini nazionali con un tour virtuale dei Carnevali più caratteristici del mondo. – L’iniziativa – spiega il prof. Francesco Mammarella, uno degli organizzatori dell’evento – rientra nel quadro delle attività legate al processo di internazionalizzazione della scuola, teso a fare degli studenti cittadini del mondo consapevoli e preparati, un processo che avvicina inoltre i ragazzi ad un approccio diretto nell’uso della lingua viva, affinché la lingua diventi vero strumento di comunicazione e crescita.- Tra gli intervistati ci saranno anche gli organizzatori del Saranac Lake winter carnival, una delle attrazioni più amate nello stato di New York, una scuola dell’isola di Madeira in Portogallo con le sfilate del Cortejo Alegórico e o Trapalhão di stile brasiliano e cittadini inglesi per parlare del famoso Notting Hill Carnival di Londra

Articoli correlati (da tag)