Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 07 Maggio 2019 16:10

Addio Norma Miller, ricordo indelebile per Montesilvano

Scritto da di Angela Curatolo
Norma Miller nel Municipio di Monteslvano con Maurizio Meterangelo musicista e cantante swing Norma Miller nel Municipio di Monteslvano con Maurizio Meterangelo musicista e cantante swing foto di Angela Curatolo

Ballerina, cantante e attrice. Ha lavorato con i più grandi nomi della musica USA, da Louis Armstrong, a Frank Sinatra. “Datemi un disco di Count Basie ed un pollo fritto e risolverò tutti i problemi”

 

Ha lasciato questa terra il 5 maggio 2019 Miller per insufficienza cardiaca congestizia all'età di 99 anni. Aveva appena prodotto un album nuovo.

Nel 2016 venne a Montesilvano, due volte insieme a Maurizio Meterangelo dei Billy bros, in febbraio e in agosto e disse “ vorrei arrivare a 100”. Per un pelo c’è riuscita, li avrebbe compiuti a dicembre. "Sono molto contenta di essere qui - dichiarò - perché Montesilvano mi ha dato l’opportunità di registrare le mie canzoni”.

Miller nacque nel 1919 a Harlem, New York, originaria di una famiglia delle Barbados. Cominciò a dedicarsi alla danza sin dalla giovane età, una grande passione. Miller frequentò la Manhattan School of the Arts nell'Upper West Side e vinse diversi premi. Incontrò i fratelli Marx, Allan Jones e Maureen o ' Sullivan, e fece il suo debutto cinematografico in Un giorno alle gare, un film della Metro-Goldwyn-Mayer. Si trasferì a Las Vegas, dove visse negli anni sessanta e settanta.

Negli anni ottanta, Miller giocò un ruolo importante nella rinascita dello swing. Non ha mai smesso di ballare e cantare, negli ultimi tre anni ha presentato e insegnato workshop a Herräng Dance Camp fino al 2018. Aveva girato il mondo e nel 2016 venne a Montesilvano ì, premiata in Comune disse, “Stare qui è come vivere una seconda vita. Una nuova partenza dopo 70 anni di carriera”.

Un ricordo indelebile per la città di una grande star internazionale.

Ultima modifica il Martedì, 07 Maggio 2019 16:23