Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Domenica 13 ottobre alle ore 17 il Piccolo Teatro Orazio Costa di Pescara ripropone, dopo il successo dell'edizione estiva, la prima, unica esperienza sensoriale nell'Inferno dantesco dal titolo E quindi uscimmo a riveder le stelle.

di Luciano Pellegrini

Sono andato per due settimane in Asturia, un principato che fa parte della comunità autonoma della Spagna. Il principe dell’Asturia è Filippo VI, attuale re di Spagna. (Principe è un titolo onorifico che spetta all’erede del trono ispanico).

Domenica 13 ottobre a Pescara, il regista Giacomo Battiato (Il nome della rosa) Sarà lo scrittore e regista Giacomo Battiato, nome di spicco del panorama cinematografico italiano, per aver diretto la serie tv in 8 episodi "Il nome della rosa", tratta dall'omonimo romanzo di Umberto Eco, l'ospite d'eccezione del "Premio Letterario Nazionale Luigi D'Amico - Parrozzo", giunto quest'anno alla terza edizione.

Nel decennale del terremoto la Compagnia va a Montreal su invito dell’Istituto Italiano di Cultura 

Il Festival Internazionale dell’Adriatico è un’iniziativa musicale di alto valore culturale e divulgativo. Nata nel 1996 e interamente dedicata alla chitarra, rappresenta un’occasione di crescita sociale per il territorio, dalla notevole ricaduta turistico-culturale per la città di Pescara e per la sua intera area metropolitana.

 al Teatro Comunale di Atri Quattro appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie

ATRI. Si rinnova anche quest'anno nel Teatro Comunale di Atri, la rassegna “Racconti d’inverno. A teatro con mamma e papà”, l'appuntamento tradizionale con il teatro dedicato ai bambini e alle famiglie. Grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale di Atri e la Compagnia Teatrale I Guardiani dell'Oca, con la direzione artistica di Benedetto Zenone, verranno proposti quattro appuntamenti dedicati alla narrazione fantastica. Si inizia il 17 novembre 2019 con Il Piccolo Principe a cura della Compagnia Teatro dell'Acquario di Cosenza. Si prosegue il 29 dicembre 2019 con Biancaneve e i sette nani con I Guardiani dell'Oca di Chieti. Nel 2020 andranno in scena Sulla luna in bicicletta (il 19 gennaio) con la Compagnia Teatro Verde di Roma e Le peripezie di Arlecchino (il 16 febbraio) con la Compagnia Ortoteatro di Milano. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 17.

“Con la presentazione del cartellone del Teatro per Ragazzi – commenta l’Assessore alla Cultura del Comune di Atri, Domenico Felicione – si completa l’offerta proposta per la stagione 2019/’20 nel nostro Teatro Comunale che si compone di 16 spettacoli, nel dettaglio sei di prosa, quattro spettacoli per ragazzi e sei concerti della Sinfonica Abruzzese. Ringrazio la Fondazione Tercas che da diversi anni sostiene il nostro Teatro storico e che ha contribuito anche alla realizzazione della stagione teatrale 2019/’20. Il Teatro per Ragazzi rappresenta per noi una esperienza di successo, sono molte le famiglie che partecipano e che apprezzano gli spettacoli proposti. Ringrazio il direttore artistico Benedetto Zenone per il suo prezioso impegno e per la sua professionalità e invito ovviamente tutti i cittadini e gli interessati a partecipare a questi spettacoli che si annunciano tutti di grande qualità e ricchi di contenuti con storie intramontabili capaci di far riflettere, emozionare e sognare spettatori di tutte le età”.

Per informazioni e abbonamenti: Teatro Comunale di Atri, 085.8797120 - 392.3338866 - 3404613027. Abbonamento a 4 spettacoli 22 euro, singolo spettacolo 7 euro.

Eventi, show cooking, ospiti e tanto altro alla manifestazione di quest’anno

Una giornata di festa organizzata dall’associazione Il bosco del Guerriero durante la quale è stato possibile adottare e piantare un albero di nocciolo o quercia micorizzati al tartufo.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…