Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 30 Aprile 2020 19:08

Pescara, pulizia sull'arenile

Scritto da nefer

"Mi come l'obbligo di fare un plauso al sindaco di Pescara Carlo Masci, al componente di Giunta per la tempestività con cui la sua amministrazione ha affrontato il problema dello spiaggiato e dei detriti alluvionati che si erano accumulati sulle nostre battigie. Così come ci aveva promesso, il Comune ha provveduto a rimuovere nelle ultime ore questo materiale e smaltirlo, chiedendo a noi balneatori di collaborare, così come tutti indistintamente hanno fatto".

Così il presidente regionale della SIB Abruzzo Riccardo Padovano che ha voluto ringraziare il sindaco per la pulizia straordinaria delle spiagge di Pescara operata in questi ultimi giorni.

"Le immagini delle nostre spiagge in queste ore, con cumuli di detriti e tronchi, servono a farci rendere conto di quanto materiale ci fosse e si fosse accumulato sulle nostre spiagge. Quindi una volta smaltito, si sono poste le basi per poter anche ripristinare le lunghe passeggiate dei cittadini sulle spiagge e il jogging, e nel contempo di eliminare questi rifiuti e detriti in vista dell'avvio della stagione. Due settimane fa chiedevamo che la pulizia della spiaggia e dello spiaggiato erano di competenza del Comune semplicemente perché il materiale da rimuovere era di grosse dimensioni. Questo è avvenuto. Grazie dunque al sindaco di Pescara per aver posto le basi, nonostante tutto, per l'avvio di una stagione che, al di la della attuale emergenza sanitaria, siamo convinti che sulle nostre spiagge avremo non un decremento, ma un incremento di clienti. Noi stiamo lavorando  e ci stiamo organizzando. L'Amministrazione Comunale sta facendo la sua parte, per far ripartire comunque alla grande la stagione balneare". 

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33032352