Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 23 Giugno 2020 09:24

Tempo estivo. Aumentano le temperature, giovedì il picco della settimana

Scritto da P.V.

pomeriggi caldi fino a 30 gradi. Qualche acquazzone sulle zone montuose.

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo 

SITUAZIONE: Sulla nostra penisola il tempo è in miglioramento anche se, nelle prossime ore, residui annuvolamenti potranno interessare le regioni centro-meridionali adriatiche, in ulteriore attenuazione nel corso della giornata, a causa dell'espansione di un promontorio di alta pressione che, nei prossimi giorni, garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, con temperature in progressivo aumento. Tempo estivo atteso nei prossimi giorni con possibili addensamenti pomeridiani sui rilievi appenninici e sull'arco alpino centro-orientale, con sporadici acquazzoni localizzati sulle zone montuose, ma sulle restanti zone prevarrà il bel tempo con temperature che supereranno i +30°C, anche se, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, non si prevedono ondate di calore e durante le ore serali, notturne e al primo mattino le temperature risulteranno piuttosto gradevoli. Almeno fino alla fine della settimana, dunque, anche sulla nostra regione il tempo risulterà stabile, prevalentemente soleggiato, con temperature massime in progressivo aumento, anche se non si escludono addensamenti pomeridiani sui rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, specie nella giornata di giovedì.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con residui annuvolamenti nel Chietino, sulle zone montuose e sull'Alto Sangro, in attenuazione nelle prossime ore con ampie schiarite su tutto il territorio regionale. Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto dal pomeriggio e nel corso della giornata di mercoledì, con temperature massime in graduale aumento.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi lungo la fascia costiera, specie nel Chietino, in attenuazione dal tardo pomeriggio-sera.

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in graduale attenuazione a partire da stasera.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
29062996