Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 11 Agosto 2020 17:40

Montesilvano/monopattini. Aliano, "Boom di presenze in città"

Scritto da redenz
foto Sindaco Giunta e Comandante Vigili foto Sindaco Giunta e Comandante Vigili fb del Comune

A Montesilvano da oggi si possono utilizzare 100 monopattini attraverso il noleggio free floating.

L'utente può scaricare l’app di Helbiz sul telefonino per localizzare il mezzo più vicino. Una volta sbloccato mediante la scansione di un codice QR si può utilizzare il monopattino elettrico fino alla vicina Pescara. Il costo è di un euro per lo sblocco iniziale più 15 centesimi al minuto per ogni corsa. E’ possibile effettuare anche un abbonamento mensile che al costo di 30 euro consente l'utilizzo fino a 12 ore al giorno. I monopattini una volta utilizzati possono essere lasciati in qualunque punto della città. Ad occuparsi della gestione la Helbiz, azienda presente in 10 Paesi e in numerose città italiane.

“Nella giornata di oggi si è registrato un boom di presenze con oltre 500 utilizzi sul nostro territorio – spiega l’assessore alla Mobilità urbana Anthony Aliano -, significa che chi ha usufruito del monopattino non ha utilizzato altri mezzi, automobile e autobus. Dalla Helbiz ci hanno assicurato che questo è un dato che tende a salire e che si attesterà nei prossimi giorni intorno ai 1.500 noleggi al giorno. Da oggi ci sono 100 monopattini e abbiamo previsto di poterne assicurare altri 200 per un totale di 300 mezzi. Al momento i punti di raccolta a Montesilvano sono sei largo Venezuela, la stazione ferroviaria, strada Parco all'altezza del Pala Roma, via Strasburgo, il centro d'intrattenimento Porto Allegro e la ex colonia marina Stella Maris, ma presto ci estenderemo anche a Villa Carmine, nella zona della Colonnetta e al parco Guy Moll”.

Il comandante della polizia locale Nicolino Casale annuncia controlli a chi usufruisce dei mezzi: “Nei prossimi giorni effettueremo dei controlli a chi utilizza i monopattini, affinché vengano rispettate le regole. I monopattini possono circolare a una velocità massima di 25 km orari e nelle aree ciclopedonali alla velocità massima di 6 km orari. I minorenni hanno l'obbligo di indossare il casco. Attenzione a chi pensa di fare i furbetti riportando i mezzi a casa, tutti sono dotati di Gps, la società che gestisce può rintracciarli e inoltre hanno un dispositivo per bloccare il motore in caso di furto”.

Ultima modifica il Martedì, 11 Agosto 2020 17:45