Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 05 Ottobre 2020 17:47

Temperature in aumento.

Scritto da redenz

Arrivano i venti di Libeccio

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

SITUAZIONE: La nostra penisola è interessata dal transito di un veloce sistema nuvoloso di origine atlantica, preceduto ed accompagnato da un rinforzo dei venti di Libeccio (Garbino sul settore adriatico) che da stanotte ha raggiunto anche le regioni centrali, favorendo un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, in particolare sulla Marsica e nell'Aquilano, dove, nelle prossime ore, sono attesi rovesci, in sconfinamento verso le zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico. I forti venti di Libeccio che accompagnano la perturbazione tenderanno gradualmente ad attenuarsi dal pomeriggio-sera e il tempo tornerà temporaneamente a migliorare tra stasera e la giornata di martedì, in attesa del transito di un altro sistema nuvoloso che, molto probabilmente, nella giornata di mercoledì, favorirà un nuovo rinforzo dei venti occidentali e un veloce peggioramento delle condizioni atmosferiche, in attesa dell'espansione di un promontorio di alta pressione che, tra giovedì e venerdì, garantirà condizioni di tempo stabile con temperature in aumento, tuttavia gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un possibile nuovo peggioramento del tempo nel fine settimana, in particolare nella giornata di domenica, ma si tratta di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi giorni.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sulla Marsica, nell'Aquilano, sull'Alto Sangro e sulla Valle Peligna, con rovesci sparsi, localmente a carattere temporalesco, in sconfinamento verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico. Parzialmente nuvoloso o nuvoloso nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino, con venti di Libeccio (Garbino) e raffiche localmente superiori ai 60-80 Km/h, tuttavia possibili rovesci in sconfinamento dal settore occidentale potranno interessare soprattutto il Teramano e l'entroterra Pescarese; di conseguenza sul settore adriatico le temperature subiranno un nuovo aumento rispetto alle restanti zone, almeno fino al pomeriggio. In serata e in tarda serata i venti tenderanno ulteriormente ad attenuarsi e aumenterà la probabilità di addensamenti consistenti anche sul settore adriatico, con possibili rovesci sparsi, in attenuazione in tarda nottata e nella mattinata di martedì.

Temperature: In aumento, specie nel Teramano, Pescarese e Chietino, in particolare sulle zone collinari e costiere. In diminuzione sul settore occidentale della nostra regione. Venti: Moderati dai quadranti sud-occidentali con forti raffiche sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, localmente superiori ai 60-80 Km/h. Mare: Generalmente mosso. Localmente poco mosso sottocosta.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31663668