Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 26 Ottobre 2020 17:58

Silvi. 20mila visualizzazioni per il video tributo a Morricone della StoryRec

Scritto da kim redy

La casa di produzione abruzzese prosegue le sue attività: al via le riprese del nuovo cortometraggio dal titolo “Nautilus” di Davide Lupinetti

SILVI. Ha superato le 20mila visualizzazioni in meno di venti giorni il video tributo al compositore Ennio Morricone realizzato dal tramonto all’alba dal pianista di Silvi Marcos Marcelli, il quale il 6 agosto 2020, a un mese esatto dalla morte ha suonato al pianoforte alcune colonne sonore del Premio Oscar alla Carriera. Teatro dell’iniziativa, la tenuta di Francesco Marcacci prospiciente l’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, nel territorio di Pineto. Una notte magica e poetica che è stata interamente ripresa e documentata e raccontata in un video - che è possibile vedere al seguente dal 6 ottobre scorso. Si tratta di una produzione di Storyrec, con la regia di Davide Lupinetti e la produzione esecutiva e ideazione di Pietro Albino Di Pasquale e lo stesso Lupinetti. Un successo in termini di pubblico straordinario dato che sono bastate poche ore dalla messa online del lavoro per avere un grande numero di visualizzazioni e relative condivisioni sui principali social network. Intanto StoryRec prosegue il suo percorso con nuovi progetti e questo fine settimana sono iniziate – nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 - le riprese a Silvi Marina del nuovo cortometraggio prodotto dalla casa di produzione abruzzese dal titolo “Nautilus", del regista Davide Lupinetti. Un lavoro finanziato e patrocinato dal Comune di Silvi e dalla Provincia di Teramo con la produzione esecutiva di Educ-arte.

“Il periodo che stiamo vivendo – commentano Di Pasquale e Lupinetti – non è dei migliori, ma forse anche per questo siamo convinti che la musica e la cinematografia in generale possano dare un contributo al benessere della società e non ci siamo fermati. Il successo del video che racconta il tributo a Ennio Morricone ci ripaga dei tanti sforzi fatti per la sua realizzazione e ci stimola a proseguire con serietà nel nostro percorso artistico per promuovere l’arte e anche il nostro territorio. La nuova produzione alla quale stiamo lavorando ‘Nautilus’, è girata interamente in Abruzzo, in particolare a Silvi Marina. Ringraziamo quanti hanno creduto in noi e ci danno la possibilità di portare avanti le nostre attività, ovviamente nel pieno rispetto delle normative in materia di contenimento del contagio da Covid-19, tutto il nostro staff, gli attori e anche il pubblico che ci segue con interesse e curiosità”.