Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 11 Febbraio 2021 19:29

Montesilvano. Il comune finanzia un cortometraggio, “Terra”

Scritto da Angela Curatolo

Protagonista è un ragazzo autistico. Prodotto dall’Associazione Cronosfera, regia di Federico Papagna.

Girato a Montesilvano, "Il cortometraggio racconta la storia di un ragazzo di 38 anni mentalmente disabile, Vittorio, che insieme al padre possiede una piccola attività marinara e che viveva con una solitudine esistenziale che lo portava a non accettare il suo modo di essere sino all’incontro con Valerio, un ragazzo autistico, il quale aiuterà il protagonista, Vittorio, a cambiare il suo punto di vista sulla vita".

Il regista è Federico Papagna, giovane regista emergente, nato a Pescara, che ha inviato il file del cortometraggio, pervenuto all’Ufficio Stampa del Comune. E in nella delibera 16/2021 di giunta emessa oggi si apprende che il Presidente dell’Associazione Cronosfera, sig. Lorenzo Giannotti ed il regista hanno rilasciato una “dichiarazione di rinuncia diritti cortometraggio Terra”, "anche di natura economica", per consentire al Comune di Montesilvano di utilizzarlo per finalità istituzionali e promozionali.

Si legge inoltre che "La pellicola è finalizzata ad essere distribuita nell'ambito di circuiti festivalieri internazionali e consentirà di veicolare l'immagine della città con ampia diffusione al pubblico delle sue peculiarità quali il mare e altri luoghi simbolici, con i quali il protagonista del film, autistico, intrattiene un legame speciale".

Il costo del contributo montesilvanese è di 2mila euro.

Ultima modifica il Giovedì, 11 Febbraio 2021 19:50