Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 24 Febbraio 2021 19:02

Montesilvano. Dissesto idrogeologico, oltre 2milioni di euro in arrivo

Scritto da redenz

Con decreto del 23 febbraio 2021 il Ministero dell'Interno, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha assegnato al Comune di Montesilvano oltre due milioni di euro, per lavori inerenti la messa in sicurezza del territorio dal dissesto idrogeologico, segnalati come priorità dall’Ente comunale.

Si apprende dal social del comune.

I fondi sono destinati a interventi di palificazione e di difesa del suolo di contrada Trave (euro 450.000,00); di via Settentrionale investita da una frana (euro 300.000,00); di via Monteverde (euro 180.000,00); di via Togliatti, in cui si proseguirà un’opera già iniziata (euro 250.000,00) e infine è previsto un intervento al collettore di via Verrotti, per risolvere l’annoso problema degli allagamenti (euro 950.000,00). Tutti i cantieri dovranno iniziare entro otto mesi. "Un ringraziamento agli uffici comunali – afferma il sindaco Ottavio De Martinis – che hanno individuato fondi ministeriali importanti, per risolvere le gravi problematiche attinenti al rischio idrogeologico in alcune zone di Montesilvano per lunghi anni rimaste irrisolte. Il finanziamento di oltre due milioni di euro metterà al sicuro alcune contrade del Colle e l’asse di via Verrotti, evitando altri gravi effetti di una cementificazione selvaggia avvenuta in passato nella nostra città. Non è la prima volta dall’inizio del mio mandato che riusciamo a intercettare fondi regionali e ministeriali rilevanti, stiamo lavorando per migliorare l’intero territorio con risorse che spalmeremo anche in altri quartieri, al fine di ottimizzare la qualità della vita dei residenti e anche dei turisti".