Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 10 Maggio 2021 16:36

Montesilvano. CO.I.S.P. ricorda i tre piloti caduti.

Scritto da redenz

Maurizio Formisano, Fabrizio Di Giambattista e Valerio Valentini, i tre poliziotti che l’11 maggio del 2005, persero la vita in un tragico incidente aereo.

"Causa Virus Covid 19 e nel pieno rispetto di tutte le misure di contenimento del D.P.C.M. attualmente in vigore, si è tenuta oggi una cerimonia commemorativa, presso il Parco Adriatico di Montesilvano (zona Porto Allegro), dove una delegazione della Segreteria Provinciale CO.I.S.P. , alla presenza di familiari ed istituzioni locali, ha compiuto un momento di preghiera e di raccoglimento al ceppo in onore dei piloti caduti de XI° Reparto Volo di Pescara. Tra le autorità civili e militari, sono intervenuti il sindaco di Montesilvano Ottavio De Martiniis ed il Vicario Nazionale Unaga(FNSI) Donato Fioriti.

Maurizio Formisano, Fabrizio Di Giambattista e Valerio Valentini, i tre poliziotti che l’11 maggio del 2005, persero la vita in un tragico incidente aereo.

I tre uomini, precipitarono in mare mentre sorvolavano in servizio le acque dell’Adriatico, nei pressi di Fossacesia. Facevano parte dell’11° Reparto volo della Polizia di Pescara ed erano anche colleghi e amici del sindaco De Martinis. Sulla lapide a loro dedicata, all’interno del giardino pubblico in via D’Andrea, è stato deposto un mazzo di fiori. 

"Questa cerimonia rappresenta per me un momento sempre molto toccante – ha detto il primo cittadino – . Anche quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, non possiamo ricordare in maniera più importante Fabrizio, Maurizio e Valerio, con i quali ho condiviso tanti momenti lavorativi importanti. Ringrazio il Coisp, che in questi anni ha sempre ricordato i colleghi. Da parte dell’amministrazione ci sarà sempre massima disponibilità per onorare la memoria di questi tre uomini, che nella loro vita hanno lasciato tanto alle loro famiglie, agli amici, alla polizia e ai tanti colleghi che li rimpiangono".