Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 11 Maggio 2021 17:52

Montesilvano/giardinetti, primo concorso grafico e pittorico “Innovamondo”

Scritto da redenz

Dopo la riqualificazione muraria dell’ingresso dei giardini pubblici “Giovanni Paolo II” di via Sospiri, avvenuta lo scorso autunno, ad arricchire gli spazi tinteggiati con i colori della pace, ci saranno anche delle opere dei bambini scelte da una giuria composta dai clown dottori, volontari di Willclown Abruzzo, che valuteranno l’originalità e l’impegno.

L’amministrazione comunale ha patrocinato il primo concorso grafico e pittorico “Innovamondo”, rivolto alle scuole dell’infanzia e primarie di Montesilvano e lanciato da Chiavaroli Costruzioni, la Work in colors, Lisciani Giocattoli per sensibilizzare i più giovani circa i temi sanciti dall’agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile. L’agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile ha l’obiettivo di contrastare le disuguaglianze attraverso la lotta alla povertà, l’eliminazione della fame e il contrasto al cambiamento climatico.

"Il contest Innovamondo – spiega l’assessore alle Politiche giovanili Alessandro Pompei - è aperto a tutti i bambini delle classi delle scuole d’infanzia e scuole primarie della città di Montesilvano e potrà essere raccontato attraverso un disegno. I vincitori saranno premiati con l’esposizione delle proprie creazioni presso il muro d’ingresso del parco “Giovanni Paolo II” chiamato “Varcobaleno” da poco restaurato, per la durata di 12 mesi. Ricordo che l’intervento realizzato lo scorso settembre è stato promosso dai Giovani imprenditori edili di Chieti Pescara in partnership con aziende ed enti, il Tribunale di Sorveglianza e il Garante dei detenuti d’Abruzzo".

Tutti i concorrenti parteciperanno all’estrazione di giochi messi in palio dalla Lisciani giochi. L’estrazione si terrà in data 19 Giugno durante la premiazione e l’esposizione dei disegni sul muro del parco. Per la partecipazione è richiesta la creazione di un’opera grafico-pittorica sul tema “I Bambini disegnano un mondo migliore”, prendendo come ispirazione i temi sopra riportati (Agenda ONU 2030). Per la realizzazione è consentito l’utilizzo di qualsiasi tecnica a libera scelta (disegno con matite, pastelli, tempera, acquerelli, collage, tecniche miste etc) l’opera dovrà tassativamente essere eseguita su supporto cartaceo quadrato di formato 20x20 cm oppure su riquadro 20x20 cm tracciato su un foglio A4.

L’opera dovrà essere consegnata entro venerdì 4 giugno 2021 nelle sedi degli uffici Chiavaroli Costruzioni: via Vestina 14, Montesilvano e nel punto vendita Work in Colors: via Piceni 45, Montesilvano. Il disegno, recapitato a mano verrà inserito all’interno di una busta insieme alla liberatoria che il genitore dovrà compilare in uno dei due punti vendita insieme al nome dell’opera e al nome dell’autore. Saranno considerati validi solo i disegni pervenuti entro venerdì 4 Giugno. Il bambino o il genitore riceverà un gadget alla consegna dell’elaborato. Gli elaborati saranno I primi 36 disegni selezionati verranno affissi sul muro d’ingresso del parco in apposite nicchie e rimarranno esposte per la durata di un anno, mentre per gli altri disegni verrà installato un apposito supporto all’interno del parco dove verranno esposti per la durata di 2 mesi.