Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 12 Maggio 2021 16:58

“Il pescatore di sogni” di Marco Maria Ferrari a Giulianova.

Scritto da edirenz

 Domenica 16 maggio, alle ore 18, si terrà nel Circolo nautico “V. Migliori” di Giulianova

GIULIANOVA – Presentazione del libro “Il pescatore di sogni” di Marco Maria Ferrari (edizioni Il Viandante). Dopo i saluti del sindaco di Giulianova Jwan Costantini e del presidente dell’Ente Porto Valentino Fabrizio Ferrante, interverranno l’editore Arturo Bernava e l’Autore. Modera lo storico e giornalista Sandro Galantini. Il volume è stato concepito come una stratificazione di esperienze, sentimenti, amori, dolori che si trasferiscono attraverso le generazioni, come fili invisibili che si dipanano da quelle vite, si intrecciano e riannodano, riconsegnandoci la memoria di chi ci ha preceduto. Il mondo della pesca, la vita dei marinai e l’ambiente del porto di Giulianova assumono un rilievo centrale e percorrono, entro i perimetri della memoria, le 219 del libro che reca anche 42 foto di scattate tra il 1934 e il 1940, oltre a quella di chiusura che ritrae l’Autore in braccio al padre Pietro Ferrari, docente di latino e greco al Classico di Teramo ma soprattutto notissimo scrittore e poeta. Da sempre innamorato del mare e appassionato di archeologia, immersioni, pesca e navigazione a vela, Marco Maria Ferrari è nato a Giulianova nel 1950 ed ha iniziato ad esercitare la professione forense nel 1976. Ha frequentato la facoltà di diritto comparato a Strasburgo e per anni ha collaborato con la cattedra di diritto del lavoro all’Università di Teramo. “Il pescatore di sogni” è la sua opera d’esordio autobiografica-romanzata.