Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 24 Maggio 2021 16:32

Temperature alte ma poi torna l'instabilità

Scritto da redenz

Temperature fino a 30 gradi.

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale che, nel corso delle prossime ore, attraverserà ed interesserà gran parte delle regioni settentrionali, favorendo annuvolamenti, rovesci e manifestazioni temporalesche, di forte intensità sull'arco alpino centro-orientale. Marginalmente, però, il sistema nuvoloso interesserà anche le regioni centrali, favorendo annuvolamenti, occasionali precipitazioni sparse, più probabili sul Lazio e sulle zone interne di Marche e Abruzzo, con venti meridionali in rinforzo e temperature in generale aumento, specie nella seconda metà della giornata, con valori che potranno agevolmente raggiungere e, localmente, superare i +30°C, specie su Abruzzo, Molise e Puglia. Si tratterà di una fase temporanea in quanto, dopo il transito della perturbazione, le temperature torneranno gradualmente a diminuire, in particolar modo nelle giornate di martedì e mercoledì, a causa dell'arrivo di masse d'aria più fresca dai quadranti settentrionali che, molto probabilmente, determineranno anche un lieve aumento dell'instabilità pomeridiana lungo la dorsale appenninica. Tra giovedì e venerdì, se la tendenza verrà confermata, l'instabilità sarà più accentuata sulle regioni centrali, specie nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, tuttavia si tratta di una situazione da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili deboli precipitazioni sparse sull'Alto Aquilano, sulle zone montuose e, localmente, nel Teramano, specie al mattino. Nel pomeriggio saranno possibili ampie schiarite sul versante adriatico con venti di Libeccio in rinforzo (probabile Garbino sul versante adriatico) e temperature in sensibile aumento; nuovi annuvolamenti saranno possibili nel tardo pomeriggio, specie sul settore occidentale con possibili occasionali precipitazioni a carattere sparso, in attenuazione in serata e in nottata. Venti in attenuazione nella giornata di martedì, temperature in graduale diminuzione, più sensibile sul versante adriatico. Temperature: In generale aumento, anche sensibile nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino. In diminuzione da martedì. Venti: Deboli dai quadranti sud-occidentali in rinforzo nel corso della giornata, specie sulle zone interne e montuose, inizialmente orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera; nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio atteso probabile Garbino sul versante adriatico. Mare: Generalmente mosso, localmente molto mosso.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32632360