Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Mercoledì, 01 Settembre 2021 13:12

Fidas, “Metti in moto il dono”, il raduno di motoveicoli d’epoca

Scritto da rednez

Successo di presenze per “Metti in moto il dono”, il raduno di motoveicoli d’epoca organizzato da Fidas Pescara e Motoclub

La presidente Di Carlo: “Passione per le due ruote e sostegno alla donazione di sangue si sono incontrati in questa manifestazione”

Pescara, 31 agosto 2021 – Grande successo di presenze domenica scorsa per la manifestazione “Metti in moto il dono”, organizzata da Fidas Pescara nel Piazzale della Repubblica, in collaborazione con il Motoclub cittadino. Il raduno di motoveicoli storici e d’epoca, che ha invaso la città con colore e allegria, rientra nel tour nazionale Fidas che in questi giorni sta unendo l’Italia nella promozione del dono del sangue. Tanti gli appassionati delle due ruote e i donatori che hanno partecipato, mettendo in mostra i propri motoveicoli durante l’esposizione e nella sfilata tra le vie del centro. Tutti hanno indossato le pettorine Fidas, portando in sella il messaggio di altruismo e solidarietà che da sempre contraddistingue l’associazione pescarese. Decine di Vespa, Ducati, Moto Guzzi, Triumph, veri e propri gioielli d’epoca, ma anche le biciclette del gruppo ciclistico Fidas, hanno reso la giornata indimenticabile per chiunque vi abbia preso parte, bambini compresi.

“La riuscita di questa manifestazione ci rende orgogliosi del lavoro che da decenni portiamo avanti a sostegno della donazione di sangue”, afferma Anna Di Carlo, presidente di Fidas Pescara e Fidas Abruzzo, “la passione per le due ruote e l’impegno nel donare si sono incontrati per ricordare a tutti che la donazione di sangue è un gesto di profonda civiltà e altruismo che sempre più persone dovrebbero compiere per continuare a salvare vite. Prenotate il vostro appuntamento in Fidas, vi aspettiamo”. In estate si registrano cali nella raccolta di sangue e plasma, e il moto tour organizzato da Fidas pone l’accento su questo fattore e nello stesso tempo fa un appello al generoso popolo delle due ruote, e non solo, ad avvicinarsi alla donazione di sangue. L’evento pescarese, che è stato patrocinato dal Comune, non ha solo messo in moto la solidarietà ma ha anche valorizzato il patrimonio collezionistico dei motoveicoli storici e d’epoca. Il calendario del tour vedrà protagoniste altre città italiane, dal Piemonte alla Sicilia, per una campagna estiva che si prolungherà fino al 19 settembre.

chiacchiere da ape