Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 13 Ottobre 2021 15:56

Nuovo aumento delle temperature su gran parte delle nostre regioni

Scritto da redenz

Prossima settimana

Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

Un veloce impulso di aria fredda proveniente dall'Europa centro-settentrionale raggiungerà le nostre regioni centro-meridionali a partire dalle prossime ore e favorirà un temporaneo aumento dell'instabilità anche sulle regioni centrali adriatiche con annuvolamenti, possibili rovesci, temperature in diminuzione e venti di Grecale in intensificazione. Si tratterà di un peggioramento piuttosto veloce per le regioni centrali, mentre al meridione è prevista la formazione di un'area depressionaria a cui sarà associata una fase di maltempo, specie sulla Sicilia e sulla Calabria. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto dalla seconda metà della giornata di giovedì, tuttavia forti venti settentrionali continueranno a soffiare almeno fino alla mattinata di venerdì, favorendo un deciso aumento del moto ondoso e possibili mareggiate. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, inoltre, la probabile rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana nei primi giorni della prossima settimana che, se confermata, favorirà un nuovo aumento delle temperature su gran parte delle nostre regioni.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso sulla Marsica, nell'Aquilano e sulle zone montuose, mentre sulle settore orientale e costiero saranno possibili addensamenti associati a rovesci, localmente a carattere temporalesco, più probabili lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa, in estensione nel corso della giornata verso le zone pedecollinari e montuose. Dopo una temporanea attenuazione della nuvolosità in mattinata, nel pomeriggio-sera saranno possibili nuovi addensamenti sull'Adriatico centrale, in estensione verso il settore orientale della nostra regione, con rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso le zone interne e montuose dove potranno favorire nevicate intorno ai 1300-1500 metri. Residui annuvolamenti nella mattinata di giovedì con venti di Grecale in rinforzo e temperature in diminuzione.

Temperature: In diminuzione a partire dal pomeriggio-sera e in nottata.

Venti: Deboli dai quadranti orientali o nord-orientali con rinforzi a partire dal pomeriggio-sera.

Mare: Poco mosso o localmente mosso con moto ondoso in aumento nel corso della giornata.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33036574