Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Domenica, 09 Gennaio 2022 08:20

Montesilvano, screening popolazione scolastica: 36 posivi su 1756 tamponi

Scritto da

Si è concluso al Pala Dean Martin il primo giorno di screening volontario per gli studenti di ogni ordine e grado delle scuole di Montesilvano, in vista del rientro in classe previsto per lunedì.

Oggi sono stati effettuati 1.756 tamponi, di cui 36 positivi al covid-19. Tutte le operazioni, che riprenderanno domani fino alle ore 14,00 con 900 prenotati, si sono svolte con la massima cura, senza file e in tempi rapidi, 50 test effettuati ogni 15 minuti. Nei due giorni è stata registrata l’iscrizione allo screening di circa il 60% della popolazione studentesca dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado. Oggi anche l’assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì intervenuta al Pala Dean Martin, si è complimentata per l’organizzazione. “La macchina comunale ha messo in campo, l’organizzazione dei test antigenici, rivolta agli studenti in maniera impeccabile, per un rientro nelle scuole in sicurezza - ha spiegatoil sindaco Ottavio De Martinis - . Ringrazio il personale infermieristico, i dipendenti comunali impegnati nelle operazioni di screening, unitamente ai volontari, il dirigente comunale Marco Scorrano, gli altri dirigenti intervenuti, gli assessori e i consiglieri comunali, che si sono alternati al Pala Dean Martin in questa prima prima giornata. Questa struttura resta il luogo migliore dove poter organizzare degli eventi di screening così importanti e dopo l’esperienza positiva dei mesi scorsi, i vaccini non si sono mai fermati attraverso i medici di base, che continuano a somministrarne 300 al giorno”. L’assessore alla Sanità della Regione Abruzzo Nicoletta Verì nel pomeriggio ha fatto visita al Palacongressi, per ringraziare il sindaco Ottavio De Martinis, l’assessore alla Protezione civile Paolo Cilli, il dirigente comunale Marco Scorrano, i volontari di croce rossa, carabinieri di Montesilvano e protezione civile e i dipendenti del centro operativo comunale. “Bravi – ha detto ad alcuni volontari l’assessore Verì - state svolgendo un buon lavoro con precisione e monitorando in maniera accurata la situazione degli studenti. In questa pandemia è emersa l’intelligenza di tanti volontari, che si sono adoperati in maniera gratuita e con senso di empatia e responsabilità. Montesilvano anche in questa occasione ha dimostrato un’ottima organizzazione. I dati che verranno fuori da questi due giorni di screening saranno indicatori importanti su come proseguire la gestione della pandemia nelle scuole”.