Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Martedì, 28 Giugno 2022 18:19

Abruzzo/estate, eventi e appuntamenti fino al tre luglio.

Scritto da rednez

Gli incontri e eventi della settimana - si aggiungeranno durante la settimana altri eventi

 “Carezze e graffi” di Giuliana Sanvitale a Tortoreto

Il 3 luglio al Circolo Tennis di Tortoreto presentazione del volume “Carezze e graffi” di Giuliana Sanvitale. TORTORETO – Domenica 3 luglio, alle ore 18, presentazione presso il Circolo Tennis di Via Napoli a Tortoreto di “Carezze e graffi”, la nuova silloge di poesie di Giuliana Sanvitale (edizioni Duende). Alla presentazione editoriale, organizzata dall’Amministrazione Comunale e dall’Associazione Culturale “Insieme”, prenderanno la parola Loretta Iacono e Sandro Galantini. Sarà presente l’Autrice.  

 

L'Aquila MAXXI. Appuntamenti fine settimana

Sabato 2 luglio riapre il MAXXI L’Aquila con le mostre Afterimage e NXT Venerdì 1 Luglio ore 12 conferenza stampa di presentazione Giovedì 30 giugno alle 18.45 ascolto itinerante in anteprima della Iª puntata del podcast L’Aquila Fenice. Nuovi orari Sabato 2 e domenica 3 luglio, sarà possibile visitare il museo dalle 11 alle 19. A partire dal mese di luglio e fino a domenica 2 ottobre tante novità per quanto riguarda gli orari di apertura e i prezzi. Per l'estate, visto il successo fino a qui registrato e per favorire l’accoglienza dei tanti turisti già presenti in città, il museo sarà aperto già dal mercoledì e fino alla domenica secondo il seguente orario: mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 12 alle 20 (ingresso possibile fino a un’ora prima della chiusura, quindi fino alle 19). Il giovedì il museo sarà aperto dalle 16 alle 23 (ultimo ingresso alle 22). Tariffa Ridotta per i residenti nel Comune dell’Aquila che fino al 2 ottobre avranno diritto all’ingresso con ticket da 5 Euro.

"Due di briscola", appuntamento alla Mondadori di Pescara con Franco Legni

Dalla moquette rossa di un salotto anni Settanta al grigio pavimento di una cella puzzolente, il passo può essere breve. Ad argomentare le dinamiche di questo cambiamento sarà proprio Franco Legni con il suo "Due di briscola" (Giunti) che sabato 2 luglio alle ore 18.30 sarà presso la Libreria Mondadori Bookstore di via Milano a Pescara. Basta avere le amicizie giuste e Nichi Moretti, pessimo avvocato con la passione per le cattive compagnie, ne vanta delle migliori. Arrestato nel suo studio in circostanze imbarazzanti, diviene un detenuto modello, cocco del direttore della prigione e felice compagno di cella di un carcerato obeso e omosessuale, fino a che si presenta l’occasione di evadere. 

 A Francavilla al Mare una festa con "Questo mio cuore" a 100 anni dalla nascita di Gianni Angelucci

Domenica 3 luglio alle ore 19 sul Pontile Sirena di Francavilla al Mare (Ch) ci sarà la presentazione del libro di Gianni Angelucci, "Questo mio cuore" (Edizioni Menabò). Si tratta di un appuntamento non casuale organizzato proprio a 100 anni dalla sua nascita, infatti Francavilla al Mare diede i natali a questo nonno, padre di cinque figli, sindaco, ricordato anche come presidente provinciale e assessore regionale, nato proprio il 3 luglio del 1922. Lo stimatissimo avvocato, venuto a mancare il 16 giugno del 1991 all'età di 68 anni, verrà celebrato proprio da quanti lo hanno amato e così come ricorda il consigliere comunale per il Comune di Francavilla, Roberto Angelucci nonché figlio di Gianni "saremo in tanti a ricordare papà, infatti questo appuntamento organizzato proprio nel giorno in cui avrebbe compiuto 100 anni è un modo per festeggiarlo perchè nessuno di noi lo ha mai dimenticato. E' un evento dai toni festosi, organizzato proprio dalla famiglia e dagli amici di sempre".

Giulianova, sulla sabbia: “Un castello da vivere”

Zumba a Giulianova.

Saranno sette, gli istruttori che domenica prossima, 3 luglio, guideranno gli amanti della zumba, in una serata che si annuncia tra le più animate e partecipate dell’estate. L’appuntamento per tutti gli appassionati della disciplina è per le 17.30 in piazza del Mare. Sarà, dicono gli organizzatori, una master class da non perdere. La zumba, il fitness che unisce ai balli caraibici la pratica classica dell’aerobica, ha riscosso, già nei mesi scorsi, un successo inaspettato, in termini di presenze, di entusiasmo e di indice di gradimento.

Pennapiedimonte accoglie il progetto "Pietra dell'IntegrAzione": dalla lavorazione della pietra alla botanica

Il progetto “Pietra dell’IntegrAzione” dai laboratori in cui gli scultori hanno insegnato tecniche di lavorazione e costruzione di vasi in pietra e che verranno collocati a Piennapiedimonte si passa proprio, in loco, ai laboratori di botanica previsti per il 4 ed il 6 luglio dalle 16 alle 19, il tutto basato su una linea metodologica che collega l’integrazione con la manualità;  l'ultimo appuntamento il 13 luglio dalle 16 alle 19; prezioso si rivela il coinvolgimento di due preziosi Ambiti Sociali, l’ECAD 17 e l’ECAD 13, oltre agli Istituti Superiori del circondario e diverse figure professionali. 

"Cocci la mia raccolta": personale di Lorena Ulpiani al Museo delle Genti d'Abruzzo di Pescara

Trenta opere e due installazioni per una mostra che evoca emozioni, ricordi di esperienze in Paesi lontani, nostalgie e scelte che guardano al futuro. "Cocci: la mia raccolta" è la personale di Lorena Ulpiani che sarà inaugurata sabato 2 luglio, alle 19,30, presente la pittrice, nello Spazio Arte del Museo delle Genti d'Abruzzo, in via delle Caserme a Pescara. Sono olii, disegni e qualche affresco che pur radicandosi nell’astrattismo europeo del ‘900, si connettono più o meno timidamente a cromie latine, a gestualità statunitensi, fino a spazialità asiatiche. Contaminazioni maturate in corrispondenze e laboratori con maestri da Seul a Città del Messico. Le emozioni che vibrano nelle sue opere vanno dal silenzio del Grande Nord (Quebec), dove la pittrice ha lavorato per il popolo nativo dei Cree, a quello del Tibet, alla drammaticità caotica della New York del “Ground Zero”. Profondità che recano echi di grandi amori come le locomotive a vapore, il jazz e la fisica quantistica. La mostra rimarrà aperta fino al 17 luglio: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 14; sabato dalle 18 alle 21. 

 La Stanza del Colore di Anna Seccia

Giovedì 7 luglio appuntamento alle 18,30 a Spazio Bianco (Pescara)

Anna Seccia e la sua “Stanza del Colore” a Pescara giovedì 7 luglio alle ore 18,30 la “Stanza del Colore” attende di essere realizzata con il pubblico di Spazio Bianco. Le persone saranno invitate a mettere su tela la loro creatività e fantasia; in questo caso la performance si ricollega all’evento svoltosi qualche giorno fa a Bomba (Ch). Anna Seccia infatti ha partecipato a un progetto regionale per over 60 promosso dagli Stati generali delle Donne Hub nella chiesa di San Mauro a Bomba. L’opera realizzata nel borgo chietino e quella che verrà creata a Pescara, saranno poi lavorate dall’artista e donate alla Regione Abruzzo. .

CulturAurum a Pescara.

Prossimi appuntamenti: 03 luglio - ore 21.15 - Piazzale Michelucci, Concerto “Coro Puccini” di Chieti: “arie di opere ed operette”. Dal 03 all’11 luglio - Sala Alambicchi, mostra “Oxigen” di Bruno Di Pietro. Inaugurazione 4 luglio ore 18.00.

ENOZ-)ZONE(.

Oggi 28-6-22 presso lo Spazio Matta, Via Gran Sasso, 53 Pescara sarà presentato la spettacolazione ENOZ-)ZONE(. La performance tenta un racconto, un viaggio attraverso le stagioni della vita con lo speciale stilema del corpo-maschera. Una coralità che attraversa dimensioni espressive, istintive, intenzionali tra le risonanze mimesiche ed astratte. Tutto quello che si desidera conoscere può essere trovato? Rose dei venti e bussole orientano percorsi se c’è una consapevole ricerca? Ognuno ascende inseguendo mete o illusioni? Cosa è biodiversità per l'equilibrio e la sopravvivenza del pianeta? E quale possibilità può nascere smettendo di essere fuggitivi ed entrando in ascolto e in relazione con se stessi, gli altri, la natura? Le maschere in cartapesta, indossate in scena, sono state modellate e realizzate dai partecipanti durante il laboratorio “L’Arte della Performance - Il Corpo e la Maschera”, ideato e condotto da Cam Lecce e Jörg Grünert dell’Associazione Deposito Dei Segni Onlus, in collaborazione con Spazio Matta.

Remo Rapino presenta a Spoltore "Cronache dalle terre di Scarciafratta"

La Pro Loco di Spoltore, Terra dei 5 borghi, propone un appuntamento da non perdere per venerdì 1 luglio alle 18,30 a Spoltore, in Piazza D'Albenzio. Remo Rapino, Premio Campiello 2020 con "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio" (ed. Minimum Fax), presenterà il suo ultimo libro "Cronache dalle terre di Scarciafratta" (ed. Minimum Fax). Dopo l’indimenticabile cocciamatta Bonfiglio Liborio, lo scrittore racconta un altro commovente personaggio, Mengo, "un'anima a parte", una voce che vive ai margini e che di nuovo torna a “ridare voce a quelli sommersi dalla morte” sotto il cielo di un dimenticato paese dell’Appennino abruzzese ferito dal terremoto. L'evento si terrà all’interno del Festival dei 5/4, il cui nome vuol rendere omaggio a quelli che nel 1600 erano i cinque quartieri di Spoltore, e che ha preso vita lo scorso anno con l'intento di promuovere sul territorio eventi culturali, musicali e letterari. Il Festival a settembre ospiterà un altro imperdibile appuntamento letterario con la scrittrice Maristella Lippolis.

Nono evento di Francavilla urban festival

Si terrà domenica 3 luglio alle 21 il nono evento di Francavilla urban festival, la rassegna di arte, cultura, letteratura, territorio, ideata e curata da Massimo Pasqualone. Per l'occasione verrà inaugurata la mostra dello scultore Nicola Granata nella boutique Diana, che la ospiterà per tutto il mese di luglio. Lo scultore verrà presentato da Valentina Di Paolo e come ospiti d'onore ci saranno due protagoniste del mondo imprenditoriale e del vino abruzzese: Marina Cvetic e Stefania Ricci. La serata sarà impreziosita dal reading teatrale dell'associazione culturale Labirinti teatro, presieduta da Riccardo Iezzi.

Giulianova: ACQUALUCEFUOCO

è un progetto artistico che va avanti da dodici edizioni con due di esse in notturna e, a seguire, concerto all'alba. Nasce dall'idea di "colorare" gli sportelli delle utenze di gas, luce ed acqua del centro storico di Giulianova creando, di fatto, una galleria a cielo aperto fruibile da locali e turisti. Negli anni, tra i collaboratori, abbiamo annoverato artisti di fama locale (francesco Ciccolone e laura Giansante su tutti, e purtroppo non più tra noi) così come semplici appassionati che hanno contribuito, con la loro arte, a rendere meno "grigi" gli indispensabili sportelli. Il concerto all'alba, dalla scorsa edizione, ha raddoppiato sé stesso con uno spettacolo presso il balcone del belvedere al paese ed un altro presso la spiaggia antistante il molo sud. Concerti che hanno richiamato, in orario non certo comodo, centinaia di persone tra il pubblico con effetto immaginabile e magnifico. Quest’anno avremo ospiti il 10 luglio presso il Belvedere “Martina Jozwiak group” ed il 31 luglio presso la spiaggia antistante il molo sud i “Kind of blue”

 

Ultima modifica il Giovedì, 30 Giugno 2022 17:44

chiacchiere da ape