Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Martedì, 13 Settembre 2022 11:15

Ultimi giorni di caldo sulla costa adriatica: poi giù temperature

Scritto da redenz

Altri due-tre giorni di caldo per le nostre regioni, poi nel fine settimana è attesa una fase di maltempo con un generale calo termico, anche sulle nostre regioni centrali.

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

La nostra penisola è interessata da un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, nelle prossime ore, continuerà a garantire tempo stabile, prevalentemente soleggiato, con temperature massime in ulteriore aumento anche se, alla base dei dati attuali, a partire dalla giornata di mercoledì assisteremo all'arrivo di corpi nuvolosi (e sabbia in sospensione in quota) provenienti dal Mediterraneo occidentale, che determineranno un graduale aumento della nuvolosità. Inoltre gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un progressivo aumento dell'instabilità a partire da giovedì, in particolare al centro-nord, con annuvolamenti diffusi anche sulle regioni centrali e possibili precipitazioni, anche a carattere temporalesco, più probabili sul settore tirrenico e lungo la dorsale appenninica. Successivamente, nel fine settimana, un impulso di aria fredda proveniente dall'Europa settentrionale raggiungerà la nostra penisola e determinerà un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche e temperature in sensibile diminuzione, in particolare sulle regioni adriatiche, con valori che si porteranno al disotto delle medie stagionali. Altri due-tre giorni di caldo per le nostre regioni, poi nel fine settimana è attesa una fase di maltempo con un generale calo termico, anche sulle nostre regioni centrali.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone interne e montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Dalla serata è previsto un graduale aumento della nuvolosità, inizialmente con nubi medio-alte e stratificate, a partire dalle zone interne e montuose, in estensione verso le restanti zone entro la mattinata di mercoledì.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi. Stazionarie o in lieve diminuzione nei valori minimi. Venti: Deboli a regime di brezza. Mare: Quasi calmo o poco mosso.

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743