Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Giovedì, 23 Novembre 2023 17:31

Avezzano, incappucciati danneggiano vetrina. Un arresto della polizia

Nella decorsa notte, una pattuglia della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Avezzano, durante il normale servizio di controllo del territorio, veniva affiancata da un veicolo il cui conducente segnalava due persone incappucciate su Corso della Libertà, che stavano infrangendo una vetrina di un’attività di servizi.

Recatisi immediatamente sul posto, gli Agenti riscontravano l’effettivo danneggiamento della vetrina e raccolte le prime informazioni da una testimone che aveva assistito ai fatti, circa i possibili autori e le loro descrizioni, notavano che le stesse coincidevano con un noto pregiudicato che era stato visto aggirarsi nei pressi della stazione poco prima. Quest’ultimo veniva ricercato e rintracciato dagli operatori che riscontravano la presenza di una ferita sul palmo della mano destra dell’uomo con fuoriuscita di liquido ematico.

Posto davanti all’evidenza, il reo, un cittadino extracomunitario, confessava di essere stato l’autore del danneggiamento e di essersi ferito con una lastra di marmo, rinvenuta sul posto della commissione del reato e sottoposta a sequestro penale per i dovuti accertamenti, sulla quale veniva effettivamente riscontrata una macchia di sangue. Il cittadino straniero, di origine magrebina, dopo gli adempimenti di rito veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di danneggiamento.

Ultima modifica il Venerdì, 24 Novembre 2023 12:14

chiacchiere da ape