Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
 
 

Mercoledì, 10 Aprile 2024 11:03

Pescara, beccati due giovanissimi pusher in possesso di oltre mezzo chilo droga

Marijuana, Hashish ed Eroina, del valore di circa 5.000 euro. 

Denunciati due spacciatori poco più che ventenni e sequestrato complessivamente oltre mezzo chilo di Marijuana, Hashish ed Eroina, del valore di circa 5.000 euro. L’attività info-investigativa eseguita nell’ambito del piano d’azione “Drug Market” dalla Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria e dal Gruppo di Pescara, ha permesso di individuare due giovanissimi pusher in possesso di droga. È, quindi, scattata la perquisizione nelle loro abitazioni, dove è stata rinvenuta altra droga, oltre ad un bilancino di precisione e due telefoni cellulari.

I due pusher, incensurati, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria locale, per il reato di traffico di sostanze stupefacenti.

I sequestri sono stati possibili anche grazie alla nuova fiamma gialla a quattro zampe “Lux”, un pastore tedesco di 4 anni, appena arrivato dal Centro Allevamento e Addestramento Cinofilo della Guardia di Finanza di Castiglione del Lago (PG), che, fondato a metà anni ‘50, è il polo addestrativo e formativo delle unità cinofile del Corpo, destinate all’impiego nei settori antidroga, antivaluta, antiterrorismo e ricerca di superficie.

Le indagini proseguono, attraverso un continuo e capillare controllo del territorio, al fine di ricostruire e disarticolare la filiera criminale di approvvigionamento e smercio della droga, a tutela della salute e della sicurezza economico-finanziaria del territorio.

 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016