Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Martedì, 28 Maggio 2024 12:07

Tanta gente al Festival di Bande Musicali e Majorette, il bilancio della 24° edizione

Pubblico delle grandi occasioni per la chiusura del Festival Internazionale di Bande Musicali e Majorettes che domenica 26 maggio, in una piazza Buozzi gremita all’inverosimile, ha regalato uno spettacolo che rimarrà nella storia.

La serata è stata aperta dall’ospite d’onore Gianluca Terranova. Il Tenore, appena rientrato da una fortunata tournee in Cina si è esibito accompagnato dal Maestro Renzo Ruggieri e ha cantato “O surdato nnamorato” e “Caruso”. Poi a sorpresa è salita sul palco la Soprano Sabrina Picci che ha duettato con il marito sulle note di “Non ti scordar di me”. Renzo Ruggieri si è esibito con un omaggio al grande Astor Piazzolla e a seguire hanno suonato due giovani talenti, Oscar mondiali di fisarmonica, Francesco Scarselli e Liu On Ting. La serata è proseguita con il brillante concerto della Hellenic Navy Band della Grecia, diretta dal tenente comandante Antonios Karagoudakis. Oltre un’ora di concerto in cui l’orchestra ha spaziato da brani della tradizione greca fino a musiche da film trascinando letteralmente il pubblico. A chiudere la serata la Banda Musicale di Nuestros Angeles de Sonora del Messico che è stata incoronata Migliore Banda del Festival dalla speciale Giuria popolare. E anche questa edizione si chiude con numeri importanti. Oltre alle 10 bande in gara e due formazioni prestigiose come ospiti d’onore: La Banda Musicale della Polizia di Stato e la Banda Musicale della Marina greca. Complessivamente hanno calcato il grande palco allestito in Piazza Buozzi circa 700 tra musicisti e Majorettes. Nell’accoglienza sono stati impegnati 10 tra Hotel e Villaggi, mentre per i trasporti la società regionale Tua ha messo a disposizione 20 autobus per il transfert dei gruppi.

“Continuiamo a portare a Giulianova Bende e Orchestre di tutto il mondo perché crediamo nel valore della cultura musicale”, dicono soddisfatti gli organizzatori Mario Orsini e Gianni Tancredi. Il Festival di Bande rimane un forte momento di attrazione per la città e il territorio e per questo ringraziamo tutte le Istituzioni che ci appoggiano, il Comune di Giulianova con il Sindaco Costantini e gli assessori Giorgini e Di Carlo, e poi la Regione Abruzzo l’Assessore Regionale ai trasporti Umberto D’Annuntiis che ha messo a disposizione uomini e mezzi, e ringraziamo la TUA che ha effettuato i trasporti coordinandosi alla perfezione con i tempi delle esibizioni. Ringraziamo inoltre tutto lo staff del Festival e i suoi preziosi collaboratori, in particolare Laura Orsini e Claudia Marini, Un ringraziamento va anche ai tanti sponsor che ci sostengono”. Anche l’informazione è stata molto presente nei giorni del Festival: oltre alla dirette streaming di Radio G Giulianova e Radio Azzurra che hanno fatto arrivare i concerti in tutto il mondo, ci sono state le telecamere di Rai 3 con servizi di cronaca nelle diverse edizioni del Tg3. Si sono occupati della manifestazione con speciali, articoli e immagini anche quotidiani e siti web di informazione. “Un Festival unico e straordinario – ha detto il sindaco Costantini – una rassegna che la città ha fatto sua e che ormai la caratterizza e la identifica oltre i confini nazionali. Per questo ringrazio Mario Orsini e Gianni Tancredi per tutto il loro impegno augurando per i prossimi appuntamenti sempre tanto successo”

chiacchiere da ape