Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Giovedì, 30 Maggio 2024 16:37

Incrocio viale D'Annunzio - viale De Cecco pericoloso per i pedoni

la preoccupazione dei residenti che chiedono intervento

I Consiglieri Mauro Renzetti e Patrizia Panunzio (CPO) chiedono un intervento L'incrocio pescarese tra viale Luisa D'Annunzio e viale De Cecco si fa sempre più pericoloso: numerose sono le segnalazioni e le lamentele che giungono da parte dei cittadini sempre più preoccupati soprattutto in vista della stagione estiva quando il numero dei pedoni aumenterà. "E’ necessario porre in essere ogni provvedimento volto a ripristinare la sicurezza stradale, quali installazione di dissuasori o di altri strumenti utili a ridurre la velocità, ma lasciamo a chi è competente fare le valutazioni del caso, noi ad oggi raccogliamo le preoccupazioni delle persone e ne prendiamo atto dopi aver visto personalmente quanto accade – dichiarano Mauro Renzetti Consigliere Comunale di Pescara e Panunzio Patrizia in qualità di Commissaria Pari Opportunità i quali chiedono un sopralluogo approfondito in prossimità dell'incrocio indirizzando una richiesta al Dott. Giuliano Rossi (Servizio Strade e Pubblica Incolumità) e al Comando Vigili Urbani Pescara in quanto - più cittadini e commercianti ci segnalano che nonostante sia posta la segnaletica orizzontale e verticale con i divieti d'accesso, vetture e moto imboccano ad alta velocità viale Paolo De Cecco in direzione vietata Nord Sud". La preoccupazione dei residenti è il pericolo che persone che passeggiano o bambini che giocano possano essere investiti: "Chiediamo - dunque - di verificare anche la possibilità di installare dei vasi o cordoli al fine di non permettere l'accesso delle vetture in senso contrario a quello di marcia".

 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016