Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Venerdì, 25 Marzo 2016 19:05

“L'Antico e le Palme”, antiquariato ad ad Ascoli Piceno

Scritto da ....

Torna la tradizionale e unica rassegna italiana dell’antiquariato di qualità, per la prima volta in tour anche nelle più prestigiose località turistiche italiane

San Benedetto del Tronto (Ap) - Speciale Pasqua: 26, 27 e 28 marzo 2016, allestimento nella accogliente isola pedonale con orario dalle 10 alle 20 Torna nel ponte pasquale “L’Antico e le Palme” definita giustamente il Gran Mercato dell'Antico a San Benedetto del Tronto: la rassegna di antiquariato più importante dell’estate italiana, torna dal 26 al 28 marzo ed apre ufficialmente la stagione 2016. L’Antico e le Palme è un logo conosciuto in tutta la Penisola per la qualità che ha sempre offerto e continua a proporre al vasto pubblico di appassionati e curiosi. Le edizioni del 2015 hanno registrato una straordinaria partecipazione del pubblico non solo locale e dell’intera regione (decine di migliaia di presenze), ma di un turismo a livello nazionale, che è stato sorpreso dalle tante occasioni che la mostra ha proposto. Si va dagli arredamenti vintage di firma, collezionismo cartaceo marchigiano e non, numismatica e filatelia, mobili e quadri di alto antiquariato, sempre sotto la supervisione del collezionista Gianni Brandozzi già organizzatore dei prestigiosi mercati di antiquariato nel centro storico di Ascoli Piceno. Ormai si è arrivati al 23° anno consecutivo della manifestazione, che, nata nell’isola pedonale di San Benedetto nell’ormai lontano 1994, si ripropone cercando di rinnovarsi per andare incontro al gusto dei visitatori. Nei primi anni l’Antico e le Palme si svolgeva solamente nelle tre edizioni estive di giugno, luglio e agosto: poi negli ultimi anni si è aggiunta l’edizione pasquale ad inaugurare la stagione estiva. L’appuntamento con l’antiquariato si rinnova dunque con la partecipazione di espositori provenienti da tutta Italia e con una proposta sempre più prestigiosa di antiquariato, gioielli, mobili, libri, cartografia, ceramiche, abiti d’epoca, quadri e argenti dal ‘700 al ‘900. Appassionati di mercatini, collezionisti di modernariato, curiosi in cerca di emozioni ed intenditori avranno quindi un’occasione imperdibile per seguire la loro passione guidati da esperti espositori pronti a dare ragguagli storici e critici sulle pregevoli collezioni presentate. Insomma, in questo grande mercato dell’antico e del moderno si può compiere oltre che un viaggio nel tempo anche un’indimenticabile esperienza nelle varie forme del gusto artistico italiano, nell’identità culturale delle varie regioni ed aree storiche, tra sacro e profano, artigianato e primi esempi di manufatti industriali di qualità. Viste le richieste da varie regioni per la prima volta l’Antico e le Palme si sposta quest’anno in tour nelle località turistiche più prestigiose d’Italia: dal 28 al 31 luglio a Milano Marittima, esclusiva località balneare del ravennate. Poi dal 2 al 5 agosto a Jesolo, lido d’eccellenza nella città metropolitana di Venezia, poi a Cortina d’Ampezzo, perla bellunese delle Dolomiti dal 12 al 14 agosto. E per finire l’appuntamento a San Benedetto del Tronto con l’edizione estiva tradizionale dal 19 al 22 agosto, attesa come sempre con passione da collezionisti e turisti provenienti da tutta la Penisola.

Ultima modifica il Venerdì, 25 Marzo 2016 19:11

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743