Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Mercoledì, 27 Aprile 2016 12:22

Pescara, rimpatriata degli. ex alunni all'Istituto Nostra Signora.

Gli ex alunni in gruppo Gli ex alunni in gruppo foto web

L’Istituto Nostra Signora di Pescara il 1° maggio, alle ore 16.00, ospita gli ex alunni

L’Istituto Nostra Signora si prepara ad accogliere i suoi ex-alunni per una domenica all’insegna dei ricordi. Come ogni anno, la prima domenica di maggio, tra le mura dell’istituto di Pescara (nato nel 1931), gli ex-alunni si rincontreranno, riabbracceranno, racconteranno di sé, di ciò che sono diventati, di ciò che erano, riportando alla memoria eventi e vecchie storie, sotto lo sguardo caloroso e compiaciuto delle suore dell’istituto.

Stavolta l’appuntamento è domenica 1° maggio, come sempre alle 16:00. Dopo la celebrazione solenne, sarà la volta di un evento conviviale per trascorrere qualche ora in allegria.

“Come ogni anno, anche nel 2016, la prima domenica di maggio vedrà il ritrovo di tutti gli ex-alunni dell’istituto che, dal 1931, porta avanti con serietà, gioia e, di questi tempi, coraggio, la sua missione educativa e formativa sui nostri giovani, saremo molto felici di accogliervi”, annunciano le suore. L'incontro degli ex-alunni è diventato un vero e proprio evento, atteso da tutti coloro che negli anni passati hanno frequentato la scuola. Ogni volta l’affluenza aumenta e l'emozione cresce, chi è stato studente sa che si tratta di un’occasione unica per ripercorrere gli anni di studio trascorsi insieme. La Compagnia di Maria “Nostra Signora”, sorta nel 1607 in Francia, si estende oggi in 26 paesi, è presente a Pescara dal 1931. Continuando l’opera educativa della Congregazione fondata da Giovanna de Lestonnac, l’Istituto Nostra Signora ha rivolto l’attenzione a “coloro che devono crescere” accompagnando il bambino, l’adolescente, il giovane e quindi l’uomo nel faticoso percorso della costruzione della sua personalità

Ultima modifica il Mercoledì, 27 Aprile 2016 12:30

chiacchiere da ape