Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 19 Maggio 2016 18:43

Montesilvano. Quando Marco Pannella fu premiato “Moschettiere del Lavoro”.

Scritto da Red En
 Marco Pannella riceve a Montesilvano, “Grand Hotel Adriatico” , il Premio “Moschettiere del Lavoro”. (2008) Marco Pannella riceve a Montesilvano, “Grand Hotel Adriatico” , il Premio “Moschettiere del Lavoro”. (2008)

“Con Marco Pannella se ne va un grande abruzzese. Un uomo che ha saputo attraversare, spessissimo controcorrente, le vicende di questo Paese. Sempre schierato dalla parte dei più deboli e dei diversi.” Così lo ricorda il sindacalista Geremia Mancini Presidente onorario “Ambasciatori della fame”

 “Un leader politico ma anche, forse soprattutto, un uomo capace di combattere con coraggio e contro ogni luogo comune difficili battaglie per i diritti civili  A lui tutti gli italiani debbono tanto.” L’Abruzzo deve sentirlo come uno dei suoi grandi figli. Ricordo con commozione ed orgoglio quando, nel 2008, “ebbi  la soddisfazione di consegnargli, per il suo aver reso onore alla terra d’origine,  il Moschettiere del Lavoro – Premio Zimei”. Conclude “Ci mancherà. “

 

Ultima modifica il Giovedì, 19 Maggio 2016 18:46