Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
 
 

Lunedì, 20 Giugno 2016 12:33

Moto. Alex Bernardi a Misano con il FDA Racing team

Pescara, 19 giugno 2016- Gara d’esordio su una 1000 a Misano sul World Circuit Marco Simoncelli durante il  Campionato Superbike Categoria Superstock1000, per il pilota marchigiano Alex Bernardi. Con il numero 81, il marchigiano ha corso con il FDA Racing Team (Progetto MT2 Corse)  su una Bmw s1000rr fornita dal concessionario Bmw Autoabruzzo, sostituendo per questa gara, il pilota Federico D’Annunzio ancora infortunato dopo l’incidente ed il conseguente intervento alla spalla.

 

Bernardi, diciannovenne di Gradara (PU) ha militato nel 2015 nell’Europeo Superstock 600 ed è attualmente impegnato nel Campionato Europeo Moto2 CEV, oggi ha gareggiato per la prima volta su una moto 1000.

Dopo soli 105 minuti di prova sulla moto del team, visto che l’accordo è stato chiuso una manciata di giorni fa, Alex Bernardi ha disputato un’ottima gara. Partito trentunesimo, dopo alcuni problemi nella bagarre della partenza alla prima curva, si è ritrovato in un'ultima posizione ma, dopo un’avvincente rimonta, ha chiuso trentesimo con uno scarto infinitesimale rispetto al ventinovesimo. Una gara in cui il pilota marchigiano ha messo testa, cuore e passione, registrando il suo miglior tempo del week-end durante il penultimo giro.

 “Dopo un problema alla partenza sono riuscito a recuperare- ha dichiarato subito dopo la gara Alex Bernardi- Sono davvero contento! È stata un’esperienza molto positiva. Abbiamo lavorato bene sulla moto e ringrazio il Fda Racing Team, un team molto capace e professionale ”.

"Siamo felici di questo risultato e di come si sia sviluppato il pilota durante il week-end dimostrando capacità ed impegno. Ogni volta che è entrato in pista è migliorato sempre di più ed abbiamo chiuso molto bene soprattutto considerato il pochissimo tempo avuto a disposizione e che fosse la sua prima competizione con una moto 1000- ha dichiarato il Team Manager Fabio D’Annunzio, continuando- Ringraziamo Alex Bernardi per il suo lavoro e ci complimentiamo per le sue capacità e la sua professionalità"

 

chiacchiere da ape

Top News